Home Cronaca Sgombro nei containers di Pozzuoli, ma gli abitanti fanno guerriglia con la...

Sgombro nei containers di Pozzuoli, ma gli abitanti fanno guerriglia con la polizia

776
0
SHARE

Napoli – È guerriglia urbana a Pozzuoli in via Carlo Alberto Dalla Chiesa dove oltre duecento agenti della polizia di stato, polizia municipale, pompieri stanno eseguendo lo sgombero delle 43 famiglie del campo container dove ad inizio del mese di gennaio dopo accertamenti da parte dell’Asl furono rinvenute particelle di amianto all’interno delle pareti dei containers.

Motivo per il quale fu emesso ordinanza di sgombero da parte del primo cittadino di Pozzuoli. Gli abitanti hanno alzato le barricate con fuoco, bombole di gas e tutto ciò per evitare lo sgombero. Gli agenti in assetto antisommossa hanno eliminato le barricate e stanno iniziando a liberare i container.  Qualche donna si è sentita male ed è stato necessario l’intervento di due ambulanze. “E’ la guerra dei poveri abbiamo bambini e vecchi malati, non possono buttarci per strada”, gridano gli abitanti dei containers.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here