Home Aversa PIZZA EXPO CASERTA CHIAMA A RACCOLTA I CAMPIONI DEL MONDO DELLA PIZZA

PIZZA EXPO CASERTA CHIAMA A RACCOLTA I CAMPIONI DEL MONDO DELLA PIZZA

873
0
SHARE

CASERTA, 22 Giugno 2018 – Per l’Unesco, «il know-how culinario legato alla produzione della pizza, che comprende gesti, canzoni, espressioni visuali, gergo locale, capacità di maneggiare l’impasto della pizza, esibirsi e condividere è un indiscutibile patrimonio culturale».

Ed è proprio questo patrimonio culturale che Pizza Expo Caserta intende celebrare nella sua terza edizione, che avrà luogo dal 20 al 26 Luglio nei giardini del Parco Maria Carolina.

Per farlo, la manifestazione chiama a raccolta “le stelle” che hanno reso grande il Made in Italy nel mondo, attraverso una serie di eccezionali show cooking, che si terranno a partire dalle ore 19:00.

 

  • 23 Luglio

Salvatore Lioniello, il pizzaiolo con l’inconfondibile cappello da bluesman, fortissimo nella preparazione della pizza con la biga, presenterà la sua “Diversamente Napoletana”, caratterizzata dal tipico cornicione alto ma vuoto e soffice.

 

  • 24 Luglio

Vincenzo e Giusy Gagliardi – maghi della pizza in teglia e titolari, rispettivamente, della pizzeria “Arte Bianca” a Caserta e de “Il Trancio” a Capodrise – terranno una demo gratuita per tutti coloro che vorranno qualche dritta per una perfetta pizza fatta in casa.

 

  • 25 Luglio

Marco Amoriello, il re della pizza senza glutine, svelerà i segreti e le​ tecniche per realizzare un gustoso impasto 100% gluten free.

 

  • 26 Luglio

Il Maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo racconterà la sua esperienza di utilizzo dei grani antichi, frutto di un attento studio portato avanti nel corso degli anni.

Insomma, chi parteciperà agli show cooking – totalmente gratuiti – avrà non solo la fortuna di vedere all’opera i campioni del mondo della pizza, ma assisterà a uno spettacolo coinvolgente, un’imperdibile occasione di divertimento all’insegna della buona cucina ma anche della scoperta degli ingredienti tipici del territorio.

copyright foto di Fabio Sasso per l’agenzia FPA

 Il Trofeo Reggia

Inoltre, anche quest’anno si terrà il Trofeo Reggia, un momento di sana competizione dedicato all’arte bianca, organizzato da Vincenzo Gagliardi e Marco Amoriello, in collaborazione con l’Associazione Pizzaiuoli Napoletani presieduta da Sergio Miccù.

Quattro le categorie nelle quali i pizzaioli potranno concorrere:

 

  • Specialità Tradizionale Garantita;
  • Pizza classica;
  • Senza glutine;
  • Pizza Fantasia.

Le gare, che avranno inizio a partire dalle ore 15, si terranno secondo il seguente calendario: il 23 luglio gareggeranno i pizzaioli della categoria ‘Classica’; il 24 avrà luogo la gara per la categoria ‘Senza Glutine’. In palio il Trofeo Peroni Senza Glutine, un richiamo alla Pizza inventata dal maestro Amoriello, che tra i suoi ingredienti include proprio la prima birra italiana gluten free.

foto di Fabio Sasso per Flash Press Agency

Il 25, invece, sarà la volta della ‘Pizza Fantasia’, mentre il 26 luglio gareggerà la ‘Specialità Tradizionale Garantita’ e, infine, sarà assegnato il Trofeo Reggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.