Home Cultura Mercoledì 17 ottobre la presentazione di “Come le storie che cominciano”

Mercoledì 17 ottobre la presentazione di “Come le storie che cominciano”

Si terrà alle ore 18 nella sala conferenze della libreria “Iocisto” in via Cimarosa al Vomero

96
0
SHARE

NAPOLI – Dopo l’anteprima nel corso della fiera “Ricomincio dai libri”, il romanzo di Christian Capriello e Armando Grassitelli “Come le storie che comiciano” mercoledì 18 ottobre alle ore 18 verrà presentato nelle sala conferenze della libreria Iocisto (in via Cimarosa 20).

A far conoscere i personaggi della singolare storia al pubblico presente saranno gli autori e il giornalista scrittore Pino Imperatore.

Il libro, scritto a quattro mani con una realistica ironia, narra la vicenda di due coppie di giovani napoletani che scoprono lo stesso giorno di aspettare un bambino, avendo ognuno una reazione diversa alla lieta notizia.

Nel corso della gravidanza, ai futuri genitori si uniranno tanti bizzarri personaggi che, intorno a un evento tanto dirompente quanto ordinario come la nascita di un figlio, vedranno i propri equilibri mutare giorno dopo giorno.

Attraverso le pagine del libro, il lettore seguirà il percorso di Alessia e Andrea, Francesca e Marco nella loro nuova dimensione prima di futuri e poi di neo genitori, il tutto sul palcoscenico della Napoli dei giorni nostri.

A fare da filo conduttore è la Vita stessa, nelle sue varie declinazioni e attraverso le passioni e il quotidiano (la musica, il lavoro, il tifo per il Napoli) dei tanti singolari personaggi che dimorano tra le pagine, tutti protagonisti che raccontano i fatti dalla propria angolazione, con storie narrate in prima persona, in un continuo rimbalzo, e ogni volta con una voce diversa e uno stile differente.

La prefazione è stata affidata a Pino Imperatore. L’immagine della copertina e le illustrazioni interne sono di Luca Carnevale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.