Home Cronaca Napoli: Morta la mamma che partorì durante il coma

Napoli: Morta la mamma che partorì durante il coma

855
SHARE

Napoli – Non c’è la fatta Carolina Sepe,la giovane è deceduta oggi a soli 24 anni. La donna ricoverata presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, era rimasta vittima di una tragedia familiare avvenuta ad Avellino dopo una lite con i vicini. Era il 25 agosto scorso quando fu colpita alla testa da un colpo di pistola, per mano di Domenico Aschettino. L’uomo, una ex guardia giurata, perse la testa e inizià a sparare sulla famiglia Sepe.

Dopo l’arrivo in ospedale i medici erano molto preoccupati per le sue condizioni visto che la giovane era al decimo mese di gravidanza. Nonostante la sua situazione, il giorno 19 dicembre diede alla luce la piccola Maria Liliana che pesava poco più di un chilo, molti viste le condizioni gridarono al miracolo.

Purtroppo dopo 4 mesi di coma  ha lasciato la sua piccola che purtroppo non potrà conoscere mai sua madre. Il marito Giampiero completamente sconvolto per l’accaduto,pregava giorno e notte affinchè la giovane potessi riprendersi ma ancora una volta un folle omicida ha completamente distrutto un intera famiglia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.