Home Cronaca Napoli: Scippo nei vicoli,interviene solo un immigrato

Napoli: Scippo nei vicoli,interviene solo un immigrato

973
SHARE

Napoli – Succede a Napoli,in via Domenico Capitelli in pieno centro e sopratutto in pieno giorno. Dalle immagini recuperate dalle forze dell’ordine si vede un ragazzo in sella ad uno scooter con targa oscurata da una maglia rossa, che nella prima parte del video percorre la strada nel senso opposto, scegliendo bene la preda da derubare,per poi subito dopo risalire in senso opposto e tentare lo scippo.

Nel mirino una signora di mezza età,che percorreva a piedi via Capitelli. La signora ignara di quello che gli sarebbe accaduto da li a poco, passeggiava tranquillamente quando il rapinatore in sella al suo scooter si lancia verso di lei affermando con molta violenza la borsa ( tenuta a tracolla ) tanto da sbattere per terra la poveretta per poi cadere lui stesso dallo scooter.

Dalle immagini riprese dalle telecamere, si può vedere che nei momenti subito dopo l’accaduto sono circa una decina i soccorritori che si trovavano sul posto. L’unico problema è che praticamente tutti (tranne l’immigrato) non si erano resi conto che si trattava di uno scippo,di conseguenza i passanti prestavano soccorso ad entrambi,aiutando così anche il rapinatore a rialzarsi.

L’unico che aveva capito tutto è stato proprio Benjamin, mendicante da 5 anni in Italia che non ha perso tempo e si è fiondato sul ragazzo per cercare di bloccarlo mentre tutti gli altri ignari dell’accaduto lo hanno aiutato a scappare. Situazione al quanto paradossale che si è conclusa con l’arresto del giovane fermato da li a poco dai carabinieri.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.