Home Mondo Presentata la nuova Canon G1X Mark II

Presentata la nuova Canon G1X Mark II

1101
SHARE

Il colosso giapponese ha presentato ieri il nuovo modello della gamma powershot che manda ufficialmente in pensione la vecchia G1X che verrà sostituita dalla nuova Mark II. Tanti i rumors che giravano in rete fino a qualche giorno fa,ma finalmente possiamo annunciarvi con certezza le caratteristiche tecniche di questo nuovo gioiellino firmato Canon.

Partiamo dal sensore: La nuova Canon G1X Mark II monta un sensore CMOS Canon da 1.5″ corrispondente a 18,7 x 14 mm, con Multi-Aspect Shooting,un sensore da 12 mega pixel molto vicino a quello aps-c qualitativamente parlando. Inoltra monta un processore DIGIC 6 con tecnologia iSAPS per garantire il massimo delle prestazioni.

Anche l’ottica è stata migliorata,adesso troviamo un apertura del diaframma che varia da f/2 a f/3,9 a seconda della lunghezza focale usata,che si estende con molta versatilità da 12,5 – 62,5 mm (equivalente a 35 mm: 24 – 120 mm) con uno zoom ottico 5x.

Passando al retro troviamo un monitor Touch screen LCD PureColor II (TFT) inclinabile da 7,5 cm (3,0″) per offrire il massimo della versatilità in ogni condizione di scatto,non a caso nell’ultimo periodo sono tantissimi i brand che stanno adottando la tecnologia dell’LCD orientabile,per soddisfare anche i fotografi più esigenti.

Inoltre la macchina è dotata di flash integrato che si attiva con l’apposito tasto,manca invece in dotazione il mirino elettronico che si acquista separatamente e temiamo che non costi poco. Integrato invece troviamo WIFI e GPS che molti utente avevano richiesto.

Che dire, sembra che anche questa volta il brand nipponico abbia sfornato una powershot degna della sua categoria che non teme il confronto con le reflex aps-c entry level,infatti sono tantissimi gli utenti esperti che sono passati definitivamente o semplicemente affiancano le loro top di gamma con la canon G1X ed ora G1X Mark II.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.