Home News Disponibile Android 5.0 Lollipop

Disponibile Android 5.0 Lollipop

1061
SHARE

Google ha rilasciato ufficialmente la nuova major release del suo sistema operativo mobile.

Android 5.0 è in fase di rilascio da ieri, ed è disponibile per una vasta gamma di dispositivi Nexus. Potete controllare se il vostro dispositivo è compreso nell’aggiornamento dalla pagina developers di Android.

Attualmente sono disponibili le factory images, che possono essere installate tramite PC facendo un reset completo del dispositivo. Per gli aggiornamento OTA (automatici direttamente sui terminali) bisognerà attendere un po’, dato che Google, dovendo aggiornare diversi milioni di telefoni e tablet, rilascia l’aggiornamento un po’ per volta, per evitare che tutta l’infrastruttura di rete si blocchi a causa dell’altissimo numero di richieste.

Android 5.0 introduce diverse novità, a partire dal kernel, il nucleo del sistema operativo, completamente rinnovato e più reattivo.

Ciò che contraddistingue questa nuova versione è il Material Design, base sia a livello di programmazione che grafica, che rivoluziona sia l’interfaccia utente di tutte le app che la supportano sia la fluidità, nonché il peso.

Assieme al pacchetto del sistema, verranno installate tutte le nuove versioni delle Google Apps, ricreate appunto con il Material Design e con una serie di nuove funzionalità. Ad esempio Gmail adesso permette di gestire, tramite la stessa app e l’interfaccia genuina di cui dispone, più indirizzi mail di qualsiasi ISP. Quindi avremo finalmente la possibilità di gestire tutto con una sola app.

Il sistema risulta completamente rinnovato, più scattante e con minor tempo di risposta. E stando a quanto dichiarato da Google anche programmare su questo nuovo sistema sarà più semplice che in passato, dunque via libera agli sviluppatori intraprendenti che vogliono lanciare o creare una nuova app.

Android L fa parte del nuovo ecosistema che comprende anche Android Wear e l’utilizzo di questo sistema operativo anche su tanti altri dispositivi, a partire dalle TV. Tutte le app sviluppate per una particolare piattaforma, come ad esempio telefoni e tablet, necessiteranno di piccoli accorgimenti per girare anche su altri tipi di dispositivi.

Ora si attendono sviluppi per l’arrivo del robottino verde anche nei computer di bordo delle nostre auto, per rivoluzionare ancora una volta il lato “tech” della nostra vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.