Home Cultura Fortunato Cerlino, alias “don Pietro Savastano”: dai meandri di Scampia ad Hollywood

Fortunato Cerlino, alias “don Pietro Savastano”: dai meandri di Scampia ad Hollywood

1777
SHARE

NAPOLI – Da Scampia ad Hollywood, da boss camorrista a ispettore di polizia, ma sempre davanti alla macchina da presa. Un ottimo momento, insomma, per Fortunato Cerlino: l’attore e regista partenopeo, classe 1971, diplomato presso l’Accademia di Arte Drammatica per la Calabria, vola negli Stati Uniti per girare alcuni episodi di “Hannibal”, celebre serie televisiva tratta da “Il silenzio degli innocenti” di Thomas Harris. L’attore napoletano, sulla cresta dell’onda dall’interpretazione del ruolo di don Pietro Savastano nella serie “Gomorra”, tratta dal romanzo di Roberto Saviano e diretta da Stefano Sollima, interpreterà l’ispettore di polizia Rinaldo Pazzi. Egli stesso si è preoccupato di avvisare i suoi fan grazie a Twitter, il social network dei personaggi pubblici. Nei momenti di pausa, Cerlino ha postato alcune foto in compagnia degli attori Mads Mikklesen e Laurence Fishburne. La serie, targata Nbc, giunta ormai alla terza stagione, presenta i titoli dei primi tre episodi in italiano, diretti dal regista italocanadese Vincenzo Natali.

di Paolo Leardi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.