Home Napoli DE MAGISTRIS: LA POLIZIA MUNICIPALE AVRA' AUTO PEUGEOT

DE MAGISTRIS: LA POLIZIA MUNICIPALE AVRA' AUTO PEUGEOT

1710
SHARE

NAPOLI – Il primo cittadino di Napoli e la gaffe sull’affare. Luigi de Magistris si è sempre schierato a favore degli operai della Fiat di Pomigliano d’Arco, non si è mai risparmiato di inveire contro lo stesso Marchionne:”L’amministratore delegato rispetti la Costituzione, la democrazia e le leggi. Gli operai non si dividono e non si riscattano”, diceva.
Lo slogan sfoderato a favore della classe lavoratrice, palesemente sostenitore del sindacato, l’ex pm definiva Marchionne un “padrone miope” atto ad umiliare i lavoratori e a non rispettare la democrazia.
Ed ora, cosa accade? E’ il caso di dire bye bye Fiat Punto, le nuove auto dei vigili saranno Peugeot.
Era già successo per i vari comandi della polizia municipale della capitale, ora le nuove autovetture arrivano anche a Napoli.
Le fiammanti auto di servizio sono dotate di svariati confort, telecamere per fotomultare gli automobilisti in doppia fila, collegamenti radio con la centrale operativa, computer incorporato ed un sistema Gps in grado di segnalare alla sala operativa la posizione del veicolo.
Il Comune acquista auto nuove commissionandole ad un’azienda estera, mentre a pochi passi da Napoli, la Fiat versa in una situazione di precariato che ha visto il licenziamento di numerosi lavoratori e probabilmente ne vedrà quello di altri ancora.

2 COMMENTS

  1. Un’Amministrazione Pubblica deve acquistare il meglio in termini di qualità-prezzo.

    Se le Peugeot non sono il meglio da questo punto di vista, bisogna che l’Amministrazione ne renda conto.

    Detto questo, le Punto prodotte in Italia vengono da Melfi.

    Da Pomigliano vengono le Panda e, fino a qualche anno fa, le 159.

    Nota a margine: Peugeot può fregiarsi del titolo di costruttore italiano avendo uno stabilimento per la produzio e di veicoli commerciali ad Atessa, in Abruzzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.