Home Sport Pallanuoto: La Cesport mira molto in alto

Pallanuoto: La Cesport mira molto in alto

1193
SHARE

NAPOLI – Gennaio da capolista. Senza avvisare vertigini. In vetta al girone 4 di serie B. Con l’intenzione di rimanervi a lungo. Chi ben comincia….. Il primo mese del 2015 si chiude alle stesso modo di come è iniziato. Nel segno della vittoria.  Non una ma ben quattro. Prestazioni in crescendo, affinando l’intesa e oliando a dovere schemi e meccanismi di gioco. Partenza lanciata per i gialloblù in versione “lepre da inseguire”. La Zurich Barbato Cesport intende disputare un Febbraio non dissimile da quanto fatto fin qui vedere.

Espugnata Santa Maria Capua Vetere. Battuta anche l’inclemente temperatura dell’acqua clorata. Sconfitto il San Mauro Nuoto 7 – 12. Un sabato da veri gladiatori per Dario Esposito e compagni. La macchina del gol vomerese continua a produrre marcature: doppiette per il capitano, Femiano e Russo, tripletta per il bomber Aiello e singole realizzazioni firmate da Di Carluccio, D’antonio junior e Porro.

“Sono contento per la buona prova dei ragazzi, così come per il mio esordio, coronato dalla doppietta” – argomenta il difensore classe ’95 Cesare Russo, acquisto di livello, voluto fortemente dal patron Giuseppe Esposito. “Un passo in più nel nostro cammino. Andiamo di partita in partita. Sempre aggressivi in vasca e pronti a respingere le sortite avversarie con convinzione crescente e la giusta reazione agonistica”.

Il pensiero già corre veloce al derby di sabato 7 febbraio contro la Rari Nantes Napoli. Gennaio è ormai alle spalle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.