Home Cultura A villa Bruno il “Premio Anima Solidale” in nome della solidarietà e...

A villa Bruno il “Premio Anima Solidale” in nome della solidarietà e all’insegna del sociale

1308
SHARE

(SAN GIORGIO A CREMANO) – Grande riscontro di pubblico domenica mattina alla Biblioteca di Villa Bruno, nella città di San Giorgio a Cremano, all’evento “Premio Anima Solidale” organizzato dalla dott.ssa Edda Cioffi e dall’Associazione Noi Polizia presieduta da Gennaro Sannino. Davanti a autorità locali e giornalisti, fotografi, televisioni locali e blogger si sono alternati tantissimi personaggi del mondo dell’arte e della cultura distinti nel sociale durante gli ultimi anni, ricevendo un premio al merito direttamente dalle mani dei presentatori Edda Cioffi e Angelo Iannelli, coadiuvati dai due bellissimi modelli Mario Manzo e Isabella Perrini. Madrina della serata la cantattrice Anna Calemme che ha eseguito “Passione”. L’evento è iniziato con un tributo a Pino Daniele e Lucio Battisti da parte del gruppo musicale “Ovg Ondevibrantigroup”. Si sono poi susseguiti il pittore Conte Giuseppe Cascella, il musicista di Roberto Murolo Espedito de Marino, lo scrittore Roberto della Ragione, la cantante Mariarosaria Vardi, la poetessa Carmen Percontra, l’attrice, autrice cinematografica e poetessa Nancy di Somma, Concetta Onesti, Geltrude Borrelli, la cantante Federica Raimo con una splendida interpretazione di un noto brano di Celine Dion, il cantautore Mariano Cioffi con “Guardastelle” e “Meraviglioso”, lo stilista Nunzio Russo, gli artisti e showmen Pino Ricci e Pino Caputo, l’agente di spettacolo Angelo Esposito di Metropolis Agenzia, il dottor Pasquale Zarrillo di Airc, la psicologa Mariangela Cuorvo. Fra le autorità presente l’assessore alle Politiche Sociali di San Giorgio a Cremano e Maria Zeccato dell’Associazione Pronto soccorso psicologico. Lo stesso Angelo Iannelli ha ricevuto un premio per il suo grande e costante impegno nel sociale.Nella sala della biblioteca sangiorgese si è notata la presenza dell’attore Biagio Gragnaniello e di Luigi Troisi, fratello di Massimo che proprio in villa Bruno ha di recente inaugurato un museo “A casa di Massimo” dedicato all’attore scomparso 20 anni fa. La ripresa video ufficiale dell’evento è stata curata da DGPhotoArt di Davide Guida & Fortuna Avallone con la collaborazione di Antenna 3 di Michele Guida. Presenti anche i fotografi Esposito Thomas, Umberto Raia e Giuseppe Pelosi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.