Home Napoli DE MAGISTRIS: DEmA, IL NUOVO SCHIERAMENTO POLITICO

DE MAGISTRIS: DEmA, IL NUOVO SCHIERAMENTO POLITICO

1938
SHARE

NAPOLI. Il sindaco di Napoli rende noto che alle prossime elezioni comunali del 2016 non sarà il candidato del centrosinistra in quanto non ci sono le condizioni politiche per un accordo con il Pd.

La campagna elettorale per la corsa a Palazzo San Giacomo partirà da gennaio del prossimo anno e lo scenario politico sembra non essere diverso da quello del 2011.

Il bacino elettorale di Luigi deMagistris non ha subito cambiamenti, ci si baserà sulla forza dei programmi nuovi che determineranno un’uscita dagli schemi tradizionali.

E’ lo stesso primo cittadino che in occasione della presentazione di DEmA (Democrazia Autonomia), confida nell’importanza delle liste civiche per potersi riconfermare e continuare a governare la città.

“Il candidato uscente ha vita più difficile”, dice il sindaco, “i cittadini ti giudicano per quanto fatto e per quanto non fatto”.

Resta la questione di Nino Daniele, circolano da giorni voci sulla sua possibile candidatura con il Sel per accaparrarsi la poltrona di sindaco. L’assessore alla Cultura dell’amministrazione comunale potrebbe concretamente pensare di accettare solo se dovesse crescere attorno al suo nome una forte mobilitazione popolare, mentre rifiuterebbe se rimanesse una candidatura di tipo partitico tradizionale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.