Home Cronaca TERRA DEI FUOCHI:PREVISTO IL POTENZIAMENTO DEL CONTINGENTE MILITARE

TERRA DEI FUOCHI:PREVISTO IL POTENZIAMENTO DEL CONTINGENTE MILITARE

1147
0
SHARE

NAPOLI. E’ previsto un sensibile aumento dei soldati che presidiano la Terra dei Fuochi, è quanto determinato da un emendamento al testo di legge, relativo al contrasto al terrorismo e per la proroga delle missioni internazionali, approvato dalle commissioni riunite di Difesa e Giustizia alla Camera dei Deputati.

L’emendamento è stato presentato dall’on. Salvatore Piccolo, insieme con i colleghi del Pd Tino Iannuzzi, Michela Rostan, Giovanna Palma e Valeria Valente.

L’intento  è quello di rafforzare gli obiettivi che il governo, tenendo fede agli impegni assunti dal Presidente del Consiglio, aveva già delineato.

E’ fissata la proroga dell’impiego dei militari e l’aumento del contingente non sarà inferiore alle 200 unità, ciò prevede un raddoppiamento delle forze finora schierate.

Si tratta di un risultato estremamente significativo per il prosieguo efficace della missione e per l’organica azione di controllo contro il fenomeno della combustione illecita dei rifiuti tra Napoli e Caserta.

Con l’emendamento si rende più incisiva e diretta l’attività di contrasto e si vuol dare un segnale esplicito della determinazione da parte del governo ad affrontare e risolvere il problema dell’illecito sui rifiuti.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.