Home Cronaca LETTIERI: L’IMPRENDITORE SCUGNIZZO. Il capo dell’opposizione al Comune tra la gente...

LETTIERI: L’IMPRENDITORE SCUGNIZZO. Il capo dell’opposizione al Comune tra la gente per il futuro di Napoli

1331
SHARE

NAPOLI – L’imprenditore scugnizzo, così lo chiamano. O meglio, così ama definirsi. Stiamo parlando di Gianni Lettieri, capo dell’opposizione al Comune di Napoli, imprenditore e grande tifoso della città in cui è nato e vive. Cresciuto nel quartiere conosciuto come la “duchesca”, la zona a ridosso di Piazza Garibaldi. Uomo che ha costruito tutto con le sue mani senza mai chiedere nulla a qualcuno. Tanta voglia di fare, di costruire, di andare avanti. Una vita all’insegna del lavoro e della dedizione. Tutto a Napoli, senza mai andare via. Un affetto troppo grande, un vero e proprio sentimento, quello per la sua città. Sentimento che diventerà, e già lo è, impegno politico ed istituzionale alle prossime amministrative a Napoli.

Gianni Lettieri, infatti, correrà per la poltrona di Sindaco della città. Meglio dire che ambirà, più che alla poltrona, a continuare la missione che già svolge: portare il lavoro in città attraverso le imprese, promovendo, in particolare, la presenza dei giovani, futuro della città e speranza del domani. Tra i giovani napoletani compare anche il nome di Vincenzo Criscuolo, classe 19  , impegnato da sempre nell’attività di famiglia che porta avanti con sacrificio e costanza. Il suo nome sarà stampato sui manifesti elettorali come nuovo candidato consigliere comunale alle prossime amministrative. Per adesso, Vincenzo, non svela nulla sul futuro. Solamente tanta voglia di fare nel presente:

Da questo incontro di oggi con il Presidente Lettieri è nato un atto politico per rafforzare il centro destra infatti io come tanti imprenditori giovani campani, come da una citazione del nostro presidente che mi ha tanto colpito, dobbiamo creare impresa per dare lavoro e trasmettere il più possibile le nostre capacità imprenditoriali, soprattutto per non far crescere soltanto quello spirito nei giovani di basarsi solo del classico posto fisso. Proprio per questo ho deciso di candidarmi per le prossime elezioni come consigliere comunale, e riuscire a centrare obbiettivi concreti, come il futuro dei giovani ma sopratutto la generazione che verrà, bonifiche e rivalutazioni di territori e zone abbandonate, e sopratutto nuove strutture all’ avanguardia come tutte le altre metropoli nazionali. Inoltre, vorrei ribadire che il nostro Presidente candidato sindaco del centro destra sarà Gianni Lettieri, e non Stefano Caldoro. Penso che il presidente Gianni Lettieri sia la persona adatta ai nostri tempi per esercitare la carica del sindaco di Napoli.

E Gianni Lettieri, dopo aver fatto visita alla sua attività, ha risposto con pieno compiacimento in particolare ai tanti intervenuti per applaudire il giovane Vincenzo, ma soprattutto, e lo speriamo, al prossimo sindaco di Napoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.