Home News LUIGI DE MAGISTRIS & BILL DE BLASIO

LUIGI DE MAGISTRIS & BILL DE BLASIO

857
0
SHARE

NEW YORK. Il sindaco della Grande Mela è legato alla Campania da un filo sottile, anche lui ha origini italiane, il nonno proveniva da Sant’Agata de’ Goti.
A Napoli, nel luglio 2014, de Magistris e de Blasio si erano già incontrati, cenarono insieme al Borgo marinari, per discutere del problema della migrazione, di come il mediterraneo sia diventato un mare di sangue e disperazione.
Dopo un anno la scena si ripete, il primo cittadino partenopeo stavolta viene accolto nella City Hall, ha raccontato della sua esperienza alla guida di un città che governa da ben quattro anni, con poco denaro, avendo ereditato una situazione di disastro, dove tutte le società partecipative erano sull’orlo del fallimento.
Ora la città è cresciuta molto nell’ultimo anno e le strade sono invase dai turisti, “ mi ricandiderò per fare in modo che la mia città continui a cambiare e che soprattutto cresca il tasso occupazionale”, dice de Magistris.
Alla domanda se gli piacerebbe essere sindaco di New York per un solo giorno, e poter cambiarsi con de Blasio, risponde “Quando de Blasio è venuto a Napoli mi ha detto che più difficile fare il sindaco di Napoli che fare il sindaco di New York”.
Infine l’ultimo intervento de Magistris lo riserva ad una battuta, “se le cose non dovessero funzionare, faccio sempre in tempo a chiedere asilo politico a de Blasio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.