Home Cronaca Capodimonte: condizionatori fuori uso, i turisti si lamentano

Capodimonte: condizionatori fuori uso, i turisti si lamentano

852
SHARE

Grande malcontento presso il museo di Capodimonte. Infatti, il caldo torrido ed i condizionatori guasti non permetterebbero ai turisti di accedere alle varie sale. L’impianto di condizionamento dell’aria è infatti rotto dal 19 giugno e il guasto rende impossibile la visita delle sale del secondo e terzo piano.

La Soprintendenza: “L’impianto per l’aria condizionata è rotto dal 19 giugno e l’eccessiva temperatura delle stanze (che si accompagna alla mancanza di personale) rende impossibile un tour completo”.

A comunicare il disagio sono gli impiegati stessi della Soprintendenza che annunciano a ogni visitatore, prima dell’ingresso, l’impossibilità di accedere a capolavori come la Flagellazione del Caravaggio e alla collezione del seicento e del settecento napoletano.Già nelle scorse estati, puntuali, si sono registrate situazioni simili.

Gli impiegati stessi si impegnano ad accompagnare i turisti con visite specifiche e a tempo nelle sale borboniche (due alla mattina 10.15, 12.15; e due al pomeriggio 15.15, 17.15), una situazione di disagio che dura da oltre un mese e che nessuno, fino ad ora, si è impegnato a risolvere per garantire ai turisti di fruire a pieno delle bellezze i questo eccezionale museo.

 

Di Ciro Antignani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.