Home Napoli Napoli, cantiere a cielo aperto

Napoli, cantiere a cielo aperto

755
0
SHARE

Numerosi i lavori in città, dopo anni il triste bilancio

Passeggiare per le strade di Napoli è un vero piacere, ed è vero. L’odore dei dolci, la simpatia ed il calore della gente, i numerosi siti monumentali e storici costituiscono elementi per offrire, soprattutto ai turisti, un buon motivo per restarci o al massimo ritornarci. Una vera e propria città accogliente che sa manifestare sempre la sua specialità al mondo intero.


E come la si ricorda per le sue bellezze, purtroppo, Napoli la si ricorda anche per i problemi. Uno tra i tanti è costituito dai numerosi cantieri che si trovano in città. Come è possibile scorgere nel servizio allegato, quasi ogni importante piazza è interessata da un cantiere. Imponenti impalcature di tubi innocenti quasi avvolgono la città e ne determinano una immagine che, più del progresso, date le estenuanti lungaggini, manifesta disastrose situazioni di stallo.
Da piazza Garibaldi alla incompleta piazza Municipio, passando per la galleria della Vittoria e scorgendo la chiesa di Porto Salvo in via Marina avvolta dallo scheletro di ferro. Una angosciante situazione che arreca danni specialmente alla viabilità in quanto le strutture di metallo non fanno altro che occupare parte della strada impedendo il libero transito automobilistico.
Solamente una attenta amministrazione comunale, che tiene a cuore i problemi dei cittadini, può velocemente risolvere un problema che, oramai, persiste da anni. E se cambiare è la soluzione, farlo velocemente è una assoluta priorità per la città di Napoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.