Home Politica DE MAGISTRIS: ANCORA MAGAGNE SULLA LEGGE SEVERINO

DE MAGISTRIS: ANCORA MAGAGNE SULLA LEGGE SEVERINO

1584
SHARE
05/02/2013 Roma, trasmissione Ballarò. nella foto Luigi De Magistris, sindaco di Napoli

NAPOLI.Il Tribunale civile di Napoli ha deciso di rinviare al prossimo 16 febbraio il giudizio di merito sulla richiesta di revoca della sospensione del sindaco del capoluogo campano, Luigi de Magistris, disposta dalla Prefettura di Napoli sulla base della Legge Severino e sospesa dallo stesso Tribunale lo scorso 25 giugno.

La decisione si apprende dal collegio difensivo di de Magistris, deriva dalla necessità dei giudici di entrare in possesso del dispositivo e delle motivazioni della pronuncia della Corte Costituzionale sull’eccezione di incostituzionalità della Legge Severino, presentata dallo stesso de Magistris e rigettata dalla Consulta nei giorni scorsi.

I giudici del Tribunale civile di Napoli, inoltre, hanno necessità di conoscere anche il dispositivo e le motivazioni dell’ordinanza delle Sezioni unite della Corte di Cassazione sul ricorso presentato dal Movimento in difesa del cittadino. Su richiesta dell’avv. Della Pietra, lo stesso Tribunale di Napoli ha prolungato l’efficacia della misura cautelare della sospensione della sospensione di De Magistris fino all’udienza del 16 febbraio ,sebbene sia certo che il provvedimento di sospensione del Prefetto sia venuto meno a seguito dell’assoluzione di de Magistris nel processo di appello di ‘Why not’.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.