Home Mondo Con l’Associazione “La tua voce” nasi rossi e risate al Centro di...

Con l’Associazione “La tua voce” nasi rossi e risate al Centro di riabilitazione IPAR di Soccavo

2115
2
SHARE

NAPOLI – Ieri mattina, martedì 22 dicembre, presso il Centro di riabilitazione IPAR di Soccavo, a Napoli, a partire dalle ore 10:30 si è tenuta la festa di Natale per i ragazzi del centro. Una tradizione che ogni anno il semiconvitto e i volontari dell’Associazione “La tua voce” portano avanti con impegno e devozione.

La formula magica per allontanare la routine della tristezza e delle preoccupazioni è stata la clown-terapy. Nasi rossi, giochi e scherzi sono stati gli stratagemmi usati da otto animatori per distrarre e divertire i giovani pazienti. Ovviamente tutti i volontari erano altamente preparati grazie a un apposito corso di formazione e tanta esperienza fatta sul campo.

 

(foto di Fabio Sasso)DSCF0025

DSCF0028 La loro sensibilità e la premura nel coinvolgere i piccoli spettatori si sono avvalse anche dell’indispensabile collaborazione degli operatori sanitari, coordinati dal dott. Pasquale Guarino, medico responsabile del semiconvitto, che hanno mostrato come introduzione un video contenente le attività svolte dai ragazzi durante l’anno.

I volontari hanno intrattenuto i ragazzi e i rispettivi genitori con spettacoli, balli e canti che l’Associazione “La tua voce” svolge ogni volta per divulgare il buonumore e l’allegria dove il terreno per la felicità è apparentemente arido. Il tutto ci ricorda che non bisogna essere davvero Babbo Natale per rendere magiche queste festività a dei ragazzi, per dispensare sorrisi e gioia. Ore preziose e momenti emozionanti che commuovono il cuore per i quali bisogna lottare affinché, ecco, non siano solo “ore” e “momenti” da relegare al buonismo natalizio. Gli operatori sanitari del centro e i volontari dell’Associazione “La tua voce” lo sanno bene. Ci credono. E noi con loro riponiamo speranza nel potere della risata che salva la vita.

di Valentina Mazzella

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.