Home Cinema Addio ad Alan Rickman, l’attore che interpretava Severus Piton nella saga di...

Addio ad Alan Rickman, l’attore che interpretava Severus Piton nella saga di Harry Potter

20678
4
SHARE

LONDRA – Giorno di lutto per il mondo dello spettacolo internazionale all’annuncio della scomparsa di Alan Rickman. L’attore e regista britannico si è spento a Londra all’età di 69 anni, stroncato da un cancro. La notizia è stata data dai suoi cari tramite un comunicato stampa in cui si legge che Rickman sia morto “circondato da famigliari e amici”. Il prossimo 21 febbraio avrebbe compiuto settant’anni.

Alle spalle una carriera artistica invidiabile. Nato nel ’46 da una famiglia della classe operaia con origini gallesi dal ramo materno e irlandesi da quello paterno, inizia a dedicarsi alla recitazione a partire dagli anni Settanta. Ottiene una borsa di studio per la RADA, ossia la Royal Academy of Dramatic Art, dove si laurea nel ‘74. Da quel momento in poi il suo straordinario talento versatile ed elegante gli ha garantito l’assegnazione di molteplici ruoli sia nel teatro che nel cinema.

Sul palcoscenico si è esibito in molte opere shakespeariane e sul grande schermo ha partecipato a numerose pellicole. Lo ricordiamo in particolare per aver interpretato l’antagonista di Bruce Willis nel primo film della serie “Die Hard (Trappola di Cristallo)” (1988) oppure nei panni dello Sceriffo di Nottingham in “Robin Hood – Principe dei ladri” di Kevin Reynolds (1991). È apparso anche in altri film popolari tra cui “Love Actually” (2001) e “Sweeney Todd” (2007) di Tim Burton, ma è nel 1996 che vestire i panni di Rasputin in “Rasputin – il demone nero” gli è valso un Golden Globe e un Emmy Award. L’ultimo lavoro in cui Rickman è stato coinvolto prima di spegnersi è stato il doppiaggio originale del Brucaliffo nell’ultimo film di Tim Burton, “Alice attraverso lo specchio”, prossimamente al cinema come sequel di “Alice in Wonderland” del 2010.

piton

Sicuramente però il personaggio più celebre che abbia interpretato e che maggiormente ha contribuito a portarlo alla ribalta è stato quello del professor Severus Piton della saga di Harry Potter, tratta dagli omonimi romanzi: l’antipatico insegnante di pozioni della Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwartz che a lungo sembra ostacolare il maghetto più amato di sempre fino a rivelarsi alla fine una figura-chiave in positivo per tutta la trama. È di certo lui, il Principe Mezzosangue, che ha impresso il volto di Alan Rickman nell’immaginario collettivo. Tuttavia oggi a piangerlo non sono solo i fan, ma tutto il cinema.

Di Valentina Mazzella

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.