Home Cultura Quando le sorprese non finiscono: prossima inaugurazione dello Studio e Laboratorio di...

Quando le sorprese non finiscono: prossima inaugurazione dello Studio e Laboratorio di Arte contemporanea AZIMVT

1590
SHARE

POMIGLIANO D’ARCO – Come da titolo, le sorprese che il gruppo artistico AZIMVT ha in serbo per suo pubblico non finiscono mai. Sospinti da ingegno e grande zelo, i suoi artisti invitano tutti alla serata di inaugurazione ufficiale dello “Studio e Laboratorio di Arte contemporanea” che avrà luogo sabato 19 marzo alle ore 18:30 presso lo studio CENTAURUS.it sito in via Plinio n° 16 a Pomigliano d’Arco (NA).

Esporranno gli artisti Danilo Spiteri, Cristina Sodano, Giada Piccolo, Delia Ferreri, Giuliano Piccolo, Ivan Chianese, Christophe Mourey, Angelo Davino, Ilaria Auriemma, Carla Merone, Angela Sodano, Enza Martinisi, Lucia Schettino, Antonio Mercadante, Manlio De Pasquale, Mario Biscetti e Maurizio Cascella. Per chi ha avuto in passato l’opportunità di visitare la galleria, ricorderà lo slancio espressivo delle opere della maggior parte di questi nomi a cui se ne aggiungono per sabato 19 dei nuovi dall’altrettanta carica artistica. A cavallo fra dicembre e gennaio era già stata allestita una mostra nel medesimo spazio d’arte che da sabato 19 marzo resterà aperto tutti i giorni dal martedì al sabato dalle ore 17:00 alle 20:00 oppure su appuntamento.

L’invito è aperto a tutti gratuitamente e si articola in quattro importanti appuntamenti durante l’intera giornata del 19 marzo. La galleria aprirà le sue porte alle ore 12:00 invitando gli ospiti a un piacevole aperitivo con gli artisti. Nel pomeriggio alle 17:00 Lucia Schettino, Giada Piccolo, Danilo Spiteri, Christophe Mourey, Cristina Sodano, Ilaria Auriemma e Maurizio Cascella accoglieranno il pubblico con un Happening, ossia con una forma di spettacolo in cui l’arte entra in azione. Alle 18:00 seguirà una presentazione di Christophe Mourey delle varie opere esposte e alle ore 23:00 infine si terminerà con la proiezione di tre cortometraggi a cura di Crescenzo Violante.

Arte pittorica, fotografia e altre accattivanti tecniche artistiche saranno dunque le coordinate base per una serata all’insegna della passione e della condivisione della creatività. L’iniziativa nasce del resto dall’impegno e la perseveranza di un gruppo di artisti che hanno scelto di combinare le proprie forze espressive per valorizzare l’Arte contemporanea dimostrando come questa non sia esclusivo monopolio di una ristretta cerchia di critici di perizia. L’Arte è per tutti: questo è il messaggio semplice, ma irrinunciabile per cui AZIMVT si adopera. L’Arte, per inciso, nelle sue innumerevoli sfumature. Non è pertanto un caso se il gruppo artistico non disdegna mai di offrire il suo supporto a proposte culturali di varia natura, abbracciando spesso e volentieri anche la musica, la parola scritta e la dimensione audio-visiva. Per tali ragioni e tante altre ancora chi condivide la visione dell’arte del gruppo AZIMVT non può rinunciare a una serata promettente come questa.

Valentina Mazzella

 

 

Programma della giornata di sabato 19 marzo 2016:

Ore 12:00 – L’apertura della galleria con un aperitivo di accoglienza con gli artisti.

Ore 17:00 – L’Happening realizzato da Lucia Schettino, Giada Piccolo, Danilo Spiteri, Christophe Mourey, Cristina Sodano, Ilaria Auriemma e Maurizio Cascella.

Ore 18:30 – L’apertura dell’esposizione con una presentazione della Mostra.

Ore 23:00 – La proiezione di tre cortometraggi a cura di Crescenzo Violante.

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.