Home Cronaca SBLOCCA ITALIA: IL FUTURO DI BAGNOLI RESTA UN MISTERO

SBLOCCA ITALIA: IL FUTURO DI BAGNOLI RESTA UN MISTERO

1558
SHARE

NAPOLI. Le parole del sindaco de Magistris sono stare forti:”Chiedo un incontro al Presidente del Consiglio ma non entro in un luogo nel quale si sta consumando un’operazione assolutamente torbida dalla quale voglio stare distante e starò sempre distante, che è la cabina di regia”.il primo cittadino ha rilasciato la sua dichiarazione all’ANSA,riferendosi alla sua partecipazione alla cabina di regia sul futuro di Bagnoli, che si svolgerà mercoledì prossimo, a Napoli, presieduta dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

 

Bagnoli e petrolio in Basilicata, per de Magistris, sono “vicende molto simili, dove c’è stato un intervento molto forte con lo Sblocca Italia, tanto è vero che lo stesso Presidente del Consiglio si assume la responsabilità politica di dire: “Quella è una legge che ho voluto io personalmente”. La denuncia del Comune, dice il sindaco, “ha smascherato la commistione che c’era fra l’operazione del Governo attraverso il decreto legge e gli interessi privati determinati.

 

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.