Home Cronaca Benevento: ore 2 di notte 46enne minaccia di gettarsi dal ponte Vanvitelli

Benevento: ore 2 di notte 46enne minaccia di gettarsi dal ponte Vanvitelli

1849
SHARE

Benevento – “Nessuno mi capisce” così un 46enne della città minacciava di lanciarsi nel fiume Calore. Sono intervenute le forze di Polizia e così sono riusciti a farlo desistere dal suo intento. Erano all’incirca le 2 quando l’uomo è salito sul parapetto del ponte Vanvitelli, deciso a gettarsi di sotto. “Nessuno mi capisce” ha detto agli agenti della Volante accorsi sul posto. Le cause di tale gesto da parte del 46enne che questa notte si è reso protagonista di un episodio che ha fatto temere il peggio sono ancora da denifire. Pertanto i poliziotti gli hanno dato a parlare, lo hanno convinto a scendere e alla fine i loro sforzi sono stati premiati. Il 46enne è stato affidato al 118 per le cure psichiatriche del caso.

 di Pino Corraro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.