Home Cronaca Unisannio: Aderisce alla campagna amnesty “Verità per Giulio Regeni”

Unisannio: Aderisce alla campagna amnesty “Verità per Giulio Regeni”

1372
SHARE

Benevento – Anche l’Università del Sannio chiede “Verità per Giulio Regeni”. L’ateneo ha risposto all’appello lanciato da Amnesty International Italia perché non cali il silenzio sulla morte del giovane ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto.

Sulla facciata di Palazzo ex Inps in Piazza Roma al centro della città di Benevento è stato esposto lo striscione giallo con la scritta “Verità per Giulio Regeni”.
La campagna – si legge sul sito di Amnesty International Italia – che con La Repubblica invita enti locali, università e realtà culturali ad aderire, è stata lanciata “per non permettere che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato, per essere catalogato tra le tante ‘inchieste in corso’ o peggio, per essere collocato nel passato da una ‘versione ufficiale’ del governo del Cairo.
Tutte le informazioni sulla campagna sono disponibili all’indirizzo www.amnesty.it/egitto-Verita-per-Giulio-Regeni.

di Pino Corraro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.