Home Cronaca L’abbraccio di “Made in Sud” a Massimo Borrelli.

L’abbraccio di “Made in Sud” a Massimo Borrelli.

2459
SHARE

Napoli – Si sono celebrati stamattina, alle ore 12, i funerali di Massimo Borrelli.L’ultimo saluto al comico di “Made in Sud”‘e stato celebrato nella Chiesa del Sacro Cuore di Ges’, sita in via Marco Rocco di Torrepadula, accompagnato dai suoi cari e dai tanto amati compagni di viaggio nelle serate in sella al palcoscenico, lo stesso al quale il comico non ha voluto voltare le spalle fino alla settimana scorsa, presentandosi come sempre al fianco di Peppe Laurato in quello che è stato il suo ultimo sketch, con il volto stanco e deperito, ma che celava al suo interno l’energia di sempre: la risata.

( Foto: di Fabio Sasso per l’agenzia Flashpress)

foto12
Presenti nella camera ardente allestita alle 10.30 tanti comici del panorama partenopeo come Nello Iorio, i Ditelo Voi, Simone Schettino, Gigi e Ross e gli Arteteca.
Borrelli avrebbe compiuto 43 anni nel mese di Giugno e la notizia della malattia non era mai stata resa nota per volere dello stesso, che preferiva lottare piuttosto che essere commiserato.
Avrebbe finito la stagione come se nulla fosse mai accaduto, questa la notizia che trapela da fonti vicine alla Produzione di “Made in Sud”, la quale, sulla sua pagina ufficiale Facebook si è unita al dolore dei parenti asserendo con fierezza “Non uscirai mai di scena, il nostro cuore sarà sempre il tuo palcoscenico”.
Cancellata in suo ricordo la puntata del programma prevista per stasera 10 Maggio.
Anche se a lui, ne siamo sicuri, sarebbe tanto piaciuto andasse in onda lo stesso.

Di Jacopo Menna


foto13

8 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.