Home Sport Sport e disabilità: Le soddisfazioni continuano: Europei 2016 – Inas di Loano

Sport e disabilità: Le soddisfazioni continuano: Europei 2016 – Inas di Loano

1773
SHARE

Loano – Dal sito della Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale, (www.fisdir.it/) continuano ad pervenire Grandi risultati a gli Europei Inas di Loano in programma per il 2016 dal 08 al 14 giugno.

Kevin Casali è sul tetto d’Europa nei 400 metri stile libero chiudendo in 4’37’’55 davanti al connazionale ed esordiente Misha Palazzo e al francese Dutter.

Sfolgorante successo per Casali che, assieme allo stesso Palazzo, Scafidi e Franchetto, si piazzano secondi nelle staffette 4×50 e 4×200 stile libero, entrambe vinte dalla fortissima nazionale francese.

Dal sito ufficiale dell’Associazione Nuoto Tricolore (www.asdtricolore.it) riportiamo in breve i tratti salienti della biografia atletica  del giovane reggiano: Kevin Casali 19 anni, colpito dalla nascita da autismo, vive a Castellarano (RE), studia all’istituto “Elsa Morante” di Sassuolo ma nel cuore un’unica grande passione: nuotare. Per Kevin il nuoto non rappresenta solo uno sport ma un obiettivo da raggiungere, qualcosa per cui lottare, per cui sentirsi uguale agli altri. Qualcosa per cui vivere.

Gli altri azzurri non sono, comunque, da meno: due argenti conquistati da Gianluigi Franchetto, alle spalle di Havlec nei 50 rana maschili e Misha Palazzo, nei 400 misti.

Soddisfazioni sono arrivate anche dal settore femminile con il bronzo ottenuto all’altoatesina Kathrin Oberhauser, che ha chiuso nei 100 rana alle spalle della portoghese Resende e della turca Tekin.

Il Referente Tecnico nazionale Marco Peciarolo: “è stata positiva per la nostra nazionale che, all’esordio, ha subito conquistato medaglie e dimostrato un livello altissimo. Il nuovo e il vecchio si sono amalgamati alla perfezione e questo ci fa essere una nazionale temibile in vasca. Francia e Spagna sono sicuramente nazioni attrezzate ma, credo, possiamo recitare comunque un ruolo di rilievo in questo europeo di Loano”

In attesa di altri successi… il medagliere azzurro 2016

 Oro – Kevin Casali 400 stile

Argento – MIsha Palazzo 400 stile

Argento – Misha Palazzo 400 misti

Argento – Gianluigi Franchetto – 50 rana

Argento – 4×50 stile (Kevin Casali, Misha Palazzo, Marco Scafidi, Gianluigi Franchetto)

Argento – 4×200 stile (Kevin Casali, Misha Palazzo, Marco Scafidi, Gianluigi Franchetto)

Bronzo – Kathrin Oberhauser – 100 rana

 Di Giuseppe Musto

 

 

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.