Home Mondo Donna cieca ha vissuto con lo scheletro del figlio completamente vestita per...

Donna cieca ha vissuto con lo scheletro del figlio completamente vestita per 20 anni

1400
SHARE
Trame contorti di Hitchcock sono che niente in confronto a quello che recentemente è stata trovata in casa di una donna cieca.

Uno scheletro completamente intatto e vestito, creduto per essere di un maschio adulto, è stato trovato all’interno della casa di una donna anziana, cieca Brooklyn. Si pensa che i resti scheletrici trovati nella casa di Rita Wolfensohn sono quella di suo figlio, riporta il New York Post.

Wolfensohn ha avuto due figli. Suo figlio, Michael, morto nel 2003 all’età di 38 anni. Suo altro figlio, Louis, era scomparso per 20 anni e sarebbe stato 49 anni oggi.

Parenti sono stati apparentemente prendendo Wolfensohn all’ospedale quando scoprirono i resti umani.

In una camera da letto al secondo piano, che era coperto di detriti, cognata Josette Buchman trovato scheletro ‘completamente intatto’, vestito in jeans, calzini e camicia, sdraiato sul dorso su un sottile materasso sul pavimento, fonti della polizia ha detto al Post.

La camera dove il corpo è stato scoperto puzzava di cibo marcio, ma non c’era nessun evidente odore di carne in putrefazione.

Tuttavia, in una drammatica torsione, quando la polizia ha interrogato la donna cieca sulla scoperta, ha parlato di lei, suo figlio e ha detto aveva semplicemente trasferito.

I resti hanno ancora per essere formalmente identificato, tuttavia, la polizia ritiene che è figlio di Wolfensohn, Louis e aggiunto che credono che morì di cause naturali.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.