Home Cronaca FISH Campania: “30 anni di battaglie per i nostri diritti!”

FISH Campania: “30 anni di battaglie per i nostri diritti!”

1762
SHARE
Manifestanti affetti da SLA accompagnati con cartelloni e striscioni sotto il ministero delle Finanze per protestare contro la nuova norma che l'assistenza alle persone con disabilità e' da erogare conpatibilmente alle risorse di bilancio degli enti finanzianti. Roma 21 novembre 2012 ANSA/FABIO CAMPANA

Napoli – Il 5 dicembre ricorre l’anniversario della fondazione della Federhand: l’organizzazione campana festeggia i suoi primi 30 anni di attività.

“Trent’anni anni di battaglie per garantirci i nostri diritti” dichiara Daniele Romano presidente della Fish Campania, che a nome di tutte le associazione aderenti alla Federazione Campana, ringrazia uno dei padri fondatori della Federazione, Giampiero Griffo.

La Federhand/Fish Campania è stata anche una delle prime associazioni di persone con disabilità costituitesi come federazione regionale insieme alla Ledha Lombardia, anticipando la futura fondazione della FishOnlus Nazionale.

Oggi la volontà di lanciare una vera e propria campagna che nel corso del 2017 vedrà coinvolte tutte le organizzazioni socie e i protagonisti passati e presenti che da sempre li hanno sostenuti.

La prima tappa sarà in occasione del Congresso regionale che si terrà il prossimo 14 gennaio a Napoli presso l’Hotel Stella e dove verrà lanciata l’iniziativa “30 anni di lotte per i nostri diritti”.

Ricordiamo che la FISH Campania fa parte dell’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità, è socia fondatrice del Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Caserta (CSV Asso.Vo.Ce), è iscritta al Forum del Terzo Settore regionale e aderisce all’Assemblea Italiana di Disabled People’s International (DPI); di fatto è operativa a livello regionale e nazionale in forma volontaria su vari settori per il coordinamento, il raccordo, la valorizzazione e la realizzazione di iniziative associative e inter-associative tra le proprie federate e altri organismi che operano sul tema della disabilità a livello locale, provinciale, regionale, nazionale e internazionale. La FISH Campania è, inoltre, impegnata nella tutela dei diritti civili e umani delle persone con disabilità, attraverso iniziative promozionali, culturali e politiche (convegni, manifestazioni, partecipazione a commissioni e organismi istituzionali, ricerche e studi, ecc.) nei riguardi di istituzioni pubbliche e organizzazioni private, allo scopo di definire normative, servizi e programmi che concretizzino condizioni di pari opportunità per i cittadini con disabilità.

Dal 2013, insieme ad alcune associazioni federate, segue i progetti per la vita Indipendente nella Regione, finanziati dalla Linea 3 del Programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità.

 

Di Giuseppe Musto

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.