Home Cronaca Cittadino extracomunitario ruba cosmetici nel supermercato gran gusto.

Cittadino extracomunitario ruba cosmetici nel supermercato gran gusto.

1117
SHARE

Napoli – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Decumani , ieri sera hanno arrestato Mumuni Zakaria, cittadino ghanese di 24 anni, per furto aggravato  all’interno del negozio Gran Gusto.

Il custode dello stabile dove siede il negozio, osservava le telecamere di videosorveglianza quando ha notato il giovane cittadino straniero  aggirarsi tra la merce in maniera sospetta.

Ritenendo di aver già visto il ragazzo di colore aggirarsi  nel negozio anche la sera precedente, quando erano stati rubati dei cosmetici, lo ha attenzionato ed ha visto  che, con fare guardingo, prendeva della merce dagli scaffali  e ne metteva alcuni pezzi nel carrelli altri li occultava nel giubbino scuro che indossava.

Ha avvisato il personale antitaccheggio ed  ha  chiamato il centro Operativo della Polizia di Stato.

Intanto il Mumuni ha lasciato il carrello in un corridoio nei pressi delle casse ed ha tentato di uscire nonostante il personale di controllo avesse provato  a fermarlo, prendendolo per un braccio,  ottenendo solo la sua reazione violenta, atteso che  ha cominciato a lanciare  calci e pugni all’indirizzo  sia dell’addetto alla sicurezza che del  custode.

L’arrivo dei poliziotti del Commissariato Decumani ha posto fine alla reazione violenta del giovane, che con non poca fatica sono riusciti a bloccare.

Nascosto tra i suoi indumenti sono stati trovati alcuni oggetti appena rubati  ed occultati in un carrello nero altri  articoli rubati per un valore di circa 100 euro.

Il Munumi è soggetto già conosciuto alle forze dell’ordine, sebbene con svariati alias, ed  è stato sorpreso a rubare anche in altri supermercati.

Il giovane è stato così arrestao ed associato alle camere di sicurzza della questura in attesa del giudizio con rito direttissimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.