Home Cronaca In giro per l’Ottava Municipalità di Napoli: oltre il centro sembra...

In giro per l’Ottava Municipalità di Napoli: oltre il centro sembra quasi di non essere nella stessa città

1922
SHARE
Quartiere Scampia alberi caduti durante la tempesta dei giorni scorsi la causa  che non sono stati potati quindi appesantiti dal fogliame il forte vento li ha fatti cadere. Adesso ancora dopo tre giorni ancora non rimossi.

di Giuseppe Musto

Napoli – Il degrado nell’ 8° municipalità,ormai, la  fa da padrona: la periferia è  abbandonata, ricordata  solo in “determinate” ed “opportune” occasioni, dimenticando completamente che ci vive gente rispettabile che certo non vale meno rispetto a chi vive in centro.

Buche, marciapiedi rotti, immondizia disseminata ovunque, mettono a serio rischio  la sicurezza di chi ci abita e di chi ci lavora.

Quartiere Scampia alberi caduti durante la tempesta dei giorni scorsi la causa  che non sono stati potati quindi appesantiti dal fogliame il forte vento li ha fatti cadere. Adesso ancora dopo tre giorni ancora non rimossi.

Rispetto al centro di Napoli sembra quasi non essere nella stessa città e  non è la prima volta che noi di Napolisera.it ne abbiamo denunciato le problematiche.

Nell’articolo del 28 luglio u.s.  “Area Nord piena di cumuli di spazzatura. Sarà un’altra emergenza?” denunciavamo

Area a Verde di Vico degli operai erba alta non praticabile per anziani e bambini

“in tutta il quartiere di Scampia e Piscinola cumuli di spazzatura di ogni specie che macera sotto al sole d’estate. Nell’isola ecologica più a nord di Napoli, i cancelli sono socchiusi. E i contenitori traboccanti. Si ferma la raccolta dei rifiuti ingombranti, un cartello segnala i problemi e invita gli svuota cantine a ritornare un altro giorno. Stessa disposizione negli altri siti in città”.

Dopo numerose lamentele sui social da parte di cittadini che abitano nei quartieri di questa municipalità,  abbiamo voluto documentare  con foto la situazione in cui  versa attualmente la nostra area urbana:

  • Area a Verde di Vico degli operai :erba alta non praticabile per anziani e bambini
  • Quartiere Scampia :alberi caduti durante la tempesta dei giorni scorsi a causa della mancata potatura di rito e a tutt’oggi ,dopo tre giorni, ancora non rimossi.

Queste sono solo alcune delle tante foto che ritraggono una realtà sconcertante che purtroppo è “la nostra realtà”.

Non  in ultimo ricordiamo che a tutt’oggi i commercianti ed i cittadini di Piscinola  stanno raccogliendo firme con una petizione popolare per scongiurare la chiusura dell’ ufficio tessere (argomento già trattato precedentemente “VIII Municipalità, Piscinola: i commercianti con una petizione popolare dicono “NO” alla chiusura del Municipio“),  che da quando si apprende, da settembre  funzionerà solo due giorni a settimana.

La chiusura del Municipio di Piscinola è una vera “agonia” perché costringe i cittadini ad affrontare nuove e più complicate difficoltà anche per richiedere semplici documentazioni.

Immagini di repertorio relative all’iniziativa.

Facciamo appello alle autorità competenti di intervenire  in tempi stretti, per assicurare  sicurezza e decoro a cittadini che pagano le tasse e che meritano di godere dei propri diritti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.