Home Cronaca Sarebbe un uomo del clan Licciardi il cadavere trovato questa sera a...

Sarebbe un uomo del clan Licciardi il cadavere trovato questa sera a Secondigliano. all’interno il nome

1520
0
SHARE

Napoli – poco è bastato alle forze dell’ordine per capire che l’omicidio di questa sera a Secondigliano è un omicidio di stampo camorristico. Infatti, all’interno della smart privo di vita e’ di Francesco Climeni, il cadavere ritrovato questa sera in viale Altair, tra il rione Berlingieri e il rione Kennedy.

 

 

 

 

Il 55enne di Scampia, sarebbe stato raggiunto da otto proiettili esplosi da una pistola calibro 9×21, infatti, sono stati ritrovati alcuni bossoli di 9mm affianco all’auto. Si tratta di un ‘nome pesante’ nell’area nord: Climeni, infatti, è indicato come elemento di spicco del clan Licciardi della Masseria Cardone. Continuano le indagini delle forze dell’ordine per capire quale sia stata la dinamica del movente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.