Home Municipalità Municipalità 5 Entrano due assessori donne nella giunta De Magistris

Entrano due assessori donne nella giunta De Magistris

926
SHARE
copyright foto di Fabio Sasso agenzia FPA - www.flashpressagency.com

Napoli – new entry nella giunta De Magistras al comune di Napoli. Entrano Monica Buonanno assessore al Lavoro, al Diritto all’abitare e allo Sviluppo della città e Laura Marmorale assessore al Diritto alla cittadinanza, alla Coesione sociale con delega all’immigrazione.

copyright foto di Fabio Sasso agenzia FPA – www.flashpressagency.com

Il sindaco Luigi de Magistris ha inoltre annunciato che Enrico Panini, assessore al Bilancio, diventa vicesindaco al posto di Raffaele Del Giudice che mantiene la carica di assessore all’Ambiente.

Restano in giunta Ciro Borriello, con delega a Sport e cimiteri, Mario Calabrese a Infrastrutture e trasporti, Alessandra Clemente a Giovani e patrimonio, Nino Daniele a Cultura e turismo, Roberta Gaeta alle Politiche sociali, Annamaria Palmieri a Istruzione e scuola, Carmine Piscopo a Beni comuni e urbanistica.

E intanto nasce in Consiglio comunale il gruppo della Lega. Vincenzo Moretto, esponente della destra storica partenopea ha ufficializzato il suo passaggio nel partito del vicepremier Matteo Salvini, nel corso di una affollata conferenza stampa.

copyright foto di Fabio Sasso agenzia FPA – www.flashpressagency.com

Moretto, ex Msi poi An, ha alle spalle 20 anni di esperienza come consigliere comunale a Napoli. Il consigliere, primo esponente leghista nell’Assise cittadina, approdò in Fratelli d’Italia-An, candidandosi, però, alle comunali del 2016, con la civica ‘Prima Napoli’, a sostegno del candidato sindaco di centrodestra Gianni Lettieri.

E’ in seguito alle dimissioni dell’imprenditore che Moretto è riuscito a entrare in aula per la quinta consiliatura.    “Nessuno dica che è un cambio di casacca, perché non lo è – ha assicurato – I cambi di casacca li hanno fatti quelli che ci hanno portato in un partito di cui non sono mai state condivise le idee”.

copyright foto di Fabio Sasso agenzia FPA – www.flashpressagency.com

“Intendo portare avanti il progetto di una Napoli capitale per il riscatto del nostro popolo – ha detto Moretto – Dobbiamo fermare una situazione che ci sta portando alla deriva”.

“Sono in Consiglio comunale dal 1997 e sono seguito dai miei elettori in maniera costante – ha aggiunto – per qualsiasi scelta che abbiamo fatto il passato, e quelle che saranno fatte in futuro, è stato condiviso sempre dal mio territorio dove raccolgo i miei consensi ed è uno dei territori più martoriati”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.