Home News Maltempo, Salvini e il selfie sorridente che scatena i social: “E’ una...

Maltempo, Salvini e il selfie sorridente che scatena i social: “E’ una tragedia, non una gita”

223
0
SHARE

Di Giuseppe Musto

Venezia alle spalle, sorriso sul viso, pollice alzato e Tuta della Protezione Civile…  direzione Belluno. Salvini scatena le polemiche sui social, per  un’immagine giudicata inappropriata nel momento in cui il maltempo, dal Veneto alla Sicilia, sta devastando diverse zone del Paese.

“Ma cosa c’è da ridere??? Questa notte dodici  persone hanno perso la vita… E lui pensa ai ‘like’… senza parole” scrive un utente. “Ma che c…. ridi, ci sono morti, danni incommensurabili dappertutto, mezza Italia in ginocchio e tu non perdi l’occasione per metterti in mostra… neanche il buon senso di far finta che ti dispiaccia…” si legge in un altro post.

Il selfie è stato scattato su un motoscafo, alle spalle si vede Venezia: Salvini è da poco arrivato in Veneto e dalla laguna deve spostarsi verso le montagne bellunesi che in questi giorni hanno visto frane, strade cancellate, migliaia di alberi secolari abbattuti e pesanti danni per la popolazione.

MICELI(PD): VERGOGNA SALVINI, RIDE MENTRE ITALIA PIANGE MORTI

“Le foto di Salvini sui social che trasformano la tragedia del maltempo in uno show per fare click, mentre l’Italia piange gli ennesimi morti, sono vergognose”. Lo scrive su facebook il deputato del Partito democratico Carmelo Miceli. “Cosa ha da ridere il ministro dell’Interno?– prosegue Miceli-. Davvero la macchina della propaganda del leader della Lega non si ferma di fronte a nulla? D’altronde c’è poco da aspettarsi da chi, la notte del lutto per il Ponte di Genova a ferragosto, decise comunque di rimanere in Sicilia a festeggiare coi suoi compagni di partito in una cena a base di pesce”.

“E se è vero che Salvini in questo momento sta venendo in Sicilia, mi auguro- conclude Miceli- che abbia la decenza farlo, per la prima volta, con la serietà cui è tenuto un Ministro dinanzi alla tragedia, non per venire a fare l’ennesima l’ennesimo post con foto irrispettosamente sorridente”.

LA TORRE: “DEVASTAZIONE E MORTI. E TU RIDI”

“Devastazione, morti, paesi isolati, un paese in ginocchio che piange. E tu ridi. E tu ridi”. Questo il commento postato da Cathy La Torre, avvocato e attivista Lgtb, con un passato da consigliera comunale a Bologna, in risposta al tweet di Salvini con il sorriso incriminato.

LA CONTRO REPLICA

«Se vado, mi criticano perché vado. Se non vado, mi criticano perché non vado. Se sono triste non va bene, se sorrido non va bene. Sapete una cosa, cari criticoni, professoroni e giornalisti di sinistra? Me ne frego, penso agli Italiani e continuo a lavorare». Così su Twitter e Facebook il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha replicato alle critiche che in molti gli hanno rivolto sui social per le foto in cui appare sorridente fatte in Veneto, poco prima di partire per Belluno.

Nonostante che Salvini in questo momento gode di una grande popolarità ,sui social, stavolta i commenti sono in gran parte stizziti. “Dieci morti e il primo pensiero di Salvini è il selfie da dare in pasto ai fan”, scrive qualcuno. “È una tragedia, non una gita”, aggiunge un altro. Un’altra utente: “Porti rispetto per i morti di stanotte in Sicilia”. “Non mi sembra di aver visto vigili del fuoco e volontari della protezione civile farsi i selfie sorridenti in mezzo a quel casino”, si legge in un altro messaggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.