Home Calcio Il Napoli ribalta il risultato nella “piscina” di Marassi

Il Napoli ribalta il risultato nella “piscina” di Marassi

439
SHARE

Napoli- Il lavoro di Ancelotti si è visto anche nel match di Marassi, contro il Genoa. Il primo tempo, nonostante il campo pesante si è giocato su buoni ritmi: la squadra partenopea ha sofferto l’organizzazione di gioco dei rossoblù senza riuscire ad essere particolarmente pericolosa. Nella ripresa, però, gli azzurri sono riusciti a ribaltare una partita che si era complicata ulteriormente a causa del nubifragio abbattutosi sullo stadio, tanto da far sospendere la partita. Gli uomini di Ancelotti hanno dato, un’altra volta, la dimostrazione che quest’anno il Napoli è una squadra che rimane sempre in partita. La svolta del match è arrivata nell’intervallo, quando l’allenatore dei campani ha optato per l’ingresso di Fabian Ruiz, sempre più in forma strepitosa, e Mertens rispettivamente per Zienliski e uno spento Milik, che non è riuscito a vincere il duello con il connazionale Piatek, che non ha disputato una grandissima prestazione. La vittoria contro la squadra di Juric permette al Napoli di guadagnare altri tre punti, ma soprattutto di mettere pressione alla Juventus impegnata contro il Milan nella partita di domenica sera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.