Home Cinema Un saluto a Stan Lee, padre dei supereroi Marvel

Un saluto a Stan Lee, padre dei supereroi Marvel

195
0
SHARE

Di Valentina Mazzella

Non è mai facile sintetizzare in poche righe la vita di una persona. Ancora di meno se quella persona è Stan Lee e si desidera far capire a tutti la portata del valore creativo del contributo che il suo genio ha dato al mondo dei fumetti in tanti anni di carriera. Perché di parla del papà artistico di una lunga lista di supereroi Marvel fra cui Spiderman, Capitan America, Hulk, Thor, i Fantastici Quattro, gli Avengers, Iron Man, gli X-Men… E scusate se è poco!

Non è facile. Eppure un ultimo saluto sembra doveroso per l’intrattenimento, la passione, le emozioni e la grinta che i suoi personaggi hanno regalato a intere generazioni. Ebbene sì, non è un mistero: le sue foto stanno rimbalzando su tutti i social arrivando anche a chi magari, non appassionato dell’argomento, non sapeva chi fosse. Il vecchio Stan Lee è morto lunedì 12 novembre alla veneranda età di 95 anni. Lo ricordiamo come un uomo pieno di risorse, i colleghi raccontano un carattere con cui era un po’ difficile lavorare, un autore a cui piaceva fare dei cameo nei film sui suoi supereroi. Ci ha lasciati lui, ma la grandezza del patrimonio fumettistico che ha coltivato resta e continuerà a vivere. Così, ad ogni nuova avventura, Stan Lee sarà ancora un po’ con noi mentre tratteniamo il fiato di fronte a una nuova battaglia contro il male.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.