Home Calcio Il Napoli riparte con un obiettivo in più

Il Napoli riparte con un obiettivo in più

534
0
SHARE
copyright agenzia FPA - www.flashpressagency.com

di Mario Civitaquale

Napoli Dopo la batosta dell’eliminazione dalla Champions per mano del Liverpool, il Napoli riparte dalla Sardegna Arena di Cagliari.

Ma si è davvero trattato di una batosta?

Non secondo gli scommettitori, che davano gli inglesi favoriti per il passaggio del turno.

Non secondo la maggioranza dei tifosi, che dopo il gol della Stella Rossa  al San Paolo, già parlava di eliminazione quasi certa.

Non secondo la logica.

Ed infatti i Reds hanno costruito il loro cammino in Champions sia l’anno scorso che quest’anno ad Anfield Road. E guidano quello che probabilmente è il campionato più difficile di tutti, la Premier League.

Il Napoli poteva sicuramente passare il turno, ma uscire così è più che dignitoso.

Altra storia la prestazione degli azzurri, tutt’altro che esaltante.

Ma a conti fatti, va bene così.

Il Napoli visto a Liverpool e nel primo tempo contro il PSG al San Paolo non era un Napoli che poteva ambire alla vittoria della Champions.

 La prestazione a Parigi e quella in casa col Liverpool erano state infatti ben altra musica e forse, con un po’ di fortuna, gli azzurri potevano arrivare in semifinale.

Ma così non è andata. E allora tanto meglio uscire.

L’Europa League non è così male.

Innanzitutto perché è nelle corde degli azzurri vincerla. Non un obbligo attenzione. Ma un obiettivo si.

Anzi probabilmente, visto l’andamento della Juve in campionato, resta l’unico obiettivo di prestigio rispetto ad una vittoria della Coppa Italia e ad un piazzamento Champions per la stagione 2019/20 che appare scontato.

Si consideri poi che se il Napoli arrivasse in fondo all’ Europa League, economicamente e come appeal, non avrebbe perso molto rispetto ad un ottavo o quarto di Champions.

Positivi quindi e soprattutto realisti. Perché, salvo grandissime prestazioni, la dimensione del Napoli è questa.

E se qualcuno è rimasto già deluso a dicembre, guardi fatturati, rosa e match di Liverpool, PSG e Juventus.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.