Home News Eutanasia, Rostan e Conte (LeU): garantire libertà di scelta, vuoto normativo va...

Eutanasia, Rostan e Conte (LeU): garantire libertà di scelta, vuoto normativo va colmato

1065
0
SHARE

Roma. “E’ giunto il momento di garantire ai cittadini italiani la libertà di scelta sul rifiuto dei trattamenti sanitari colmando il pesante vuoto normativo che genera solo iniquità e incertezze. La Corte Costituzionale, a margine della drammatica vicenda di cui fu protagonista Dj Fabo, ha sospeso la sua decisione invitando il Legislatore a intervenire entro il mese di settembre 2019. Bisogna fare presto e bene”. Lo hanno dichiarato la vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, Michela Rostan, e il deputato LeU Federico Conte, componente della commissione Giustizia alla vigilia della riunione congiunta tra le due commissioni sul tema del rifiuto dei trattamenti sanitari.
“La libertà di scelta le cui ragioni sono state riconosciute dalla stessa Corte Costituzionale – hanno proseguito i deputati di Liberi e Uguali – insieme alla previsione di strutture sanitarie specializzate e di un adeguato sistema di supporto e monitoraggio al potenziale richiedente di rinuncia alle cure, porrà fine ai drammatici viaggi all’estero di nostri concittadini costretti ad andare oltre confine per porre fine alle proprie indicibili sofferenze. Uno strazio anche per i familiari e, soprattutto, una discriminazione inaccettabile per chi non ha la possibilità di farlo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.