Home Economia “Modec”: l’eccellenze campane in vetrina a Milano

“Modec”: l’eccellenze campane in vetrina a Milano

1012
SHARE

Di Stefania Schiavi

Il 21 febbraio  nello  “Spazio Campania” allestito all’interno della  Fashion week 2019,è stato presentato “Modec” il  Marchio della Moda e del Design della Campania.Una vetrina permanente messa a disposizione di produttori ed imprenditori campani impegnati ti nel campo della moda per  mostrare le loro maestrie in vista degli eventi nazionali e internazionali ; un luogo ed un contesto ideale per proporre un vero e proprio brand  in  un settore tanto di spicco a Milano.  A portare i saluti della Regione l’assessore alla Formazione Chiara Marciani: “Siamo orgogliosi di presentare all’interno di Spazio Campania, il primo evento dedicato alla Moda.Per il comparto la Regione sta investendo, tra l’altro, importanti risorse, nella formazione di giovani professionalità, valorizzando le figure creative ma anche le figure intermedie, legate alla antica tradizione manifatturiera campana, svilite nel tempo.”

 “Il marchio Modec – ha spiegato Patrizia Ranzo, coordinatore del Tavolo Cur Moda Campania – è una innovativa identità voluta della Regione Campania che nasce da una sinergia con il mondo universitario, della ricerca e delle aziende del settore”. “I sei atenei campani che lavorano al Tavolo – ha sottolineato la Ranzo -mettono a disposizione le loro specifiche competenze, legate anche al contesto territoriale di riferimento, per supportare la Regione nel creare un sistema produttivo e culturale integrato della moda”. “Il nascente marchio Modec della Regione Campania – ha sottolineato Claudio Marenzi, presidente di Confindustria Moda – è un’importante strumento per fare sistema nel sostenere le tante piccole e medie aziende del nostro territorio le cui produzioni sono alla base del successo delle grandi aziende”. Per Paolo Bastianello, presidente del Comitato Education del Sistema Moda Italia, “le aziende devono trasferire alle scuole e agli enti di formazione le competenze e il know how richiesto, al fine di creare figure professionali che possano entrare subito nel mondo del lavoro nell’ambito della moda”. In rappresentanza delle aziende della moda campana sono intervenuti, tra gli altri, Carlo Palmieri e Maria Giovanna Paone, membri del Comitato di indirizzo Moda e Design Campania.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.