Home Calcio Il Napoli vince contro il Chievo e rimanda la festa scudetto della...

Il Napoli vince contro il Chievo e rimanda la festa scudetto della Juve.

411
0
SHARE
© Fabio Sasso /FPA

Napoli- Dopo la sconfitta di giovedì scorso contro l’Arsenal, gli azzurri sono tornati alla vittoria (che mancava dal 31 marzo contro la Roma). Questa vittoria è arrivata dopo una partita dominata dai partenopei, che hanno visto tornare al gol Koulibaly, che ha aperto e chiuso le marcature azzurre. Il secondo gol è stato siglato da Milik, con un tiro piazzato dal limite dell’area di rigore.

Gli uomini di Ancelotti, seppur non brillantissimi, sono riusciti a disputare una prestazione migliore rispetto alle ultime uscite, con una circolazione di palla più fluida e commettendo meno errori individuali: infatti, i campani avrebbero potuto segnare altre reti oltre le tre realizzate. Le mosse vincenti del tecnico azzurro sono state molteplici: dalla posizione di Mertens (che oltre a eseguire i soliti movimenti, è arretrato molto per consentire ad Insigne e Milik di tagliare alle sue spalle) fino alla scelta di schierare Callejon mezzala, che con i suoi inserimenti senza palla è stato una spina costante nella difesa gialloblù. I padroni di casa non sono praticamente mai riusciti ad impensierire Ospina, tranne che nel finale di partita, dove da azione da corner Cesar ha siglato di testa il gol del definitivo 1-3. Con questa sconfitta il Chievo è retrocesso con sei giornate d’anticipo.

© Fabio Sasso /FPA

La vittoria di oggi è stata più importante dei 3 punti: essa è servita a dare morale al Napoli in vista del difficilissimo match di ritorno di Europa League contro l’Arsenal di giovedì prossimo, dove gli azzurri saranno chiamati a rimontare il 2-0 dell’andata, per cercare di non essere eliminati e dare un senso a questo finale di stagione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.