Home Cronaca Claudio Lamari RSU: 8° Municipalità è contro la Polizia Municipale

Claudio Lamari RSU: 8° Municipalità è contro la Polizia Municipale

482
0
SHARE
sede dell'8° Municipalità di Napoli

Napoli – L’Ottava Municipalita’ contro la Polizia Municipale.

Quale RSU eletto nel Comune di Napoli, apprendo di una serie di manovre messe in atto per privare al corpo della Polizia Municipale del territorio di Scampia, Miano, Marianella, Piscinola e Chiaiano delle sedi storiche.

E’ sbagliato in un momento dove la citta’ che chiede un aumento della sicurezza, infatti, dopo la chiusura della sede in Viale della Resistenza per il passaggio in “due stanzoni” posti presso la struttura comunale di Via del Plebiscito a Piscinola, inidonee ai compiti di Polizia Locale ( oggi tinteggiate da cittadino extracomunitario – per carita’ nulla da dire – sul quale esprimo solo il dubbio che sia titolare di una Ditta in regola ), registro manovre della Municipalita’ al fine di entrare in possesso della sede storica di Piazza Tafuri, recentemente riattata e messa in regola secondo adeguati criteri di sicurezza, con un Mutuo dedicato alla ristrutturazione delle sedi di Polizia Locale ( chissa’ cosa né pensera’ la Corte dei conti ).

Il Presidente della Municipalita’ Apostolos Papais, finge di non essere stato informato che, in caso di riassetto della Polizia Municipale del territorio era stato approvato un ordine del giorno del Consiglio Comunale dall’ultima consiliatura De Magistris, con la previsione di unificare i vari uffici presso l’ex sede ASIA in via Hugo Pratt in Scampia.

Si completerebbe cosi lo smantellamento della sicurezza della zona settentrionale, gia’ visibile con la chiusura del Drappello di Miano in concomitanza dell’apertura del Centro Commerciale “LA BIRRERIA”, che ha ricreato notevoli problemi di viabilita’ dimenticati da almeno dieci anni. Prepariamoci quindi a stese e minori vittime innocenti!

Napoli, 6 maggio 2019 L’RSU Claudio lamari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.