Home Economia Commercialisti, nuovi strumenti per le controversie immobiliari

Commercialisti, nuovi strumenti per le controversie immobiliari

Mercoledì 29 maggio ad Aversa il focus sulle soluzioni stragiudiziali

471
0
SHARE

AVERSA – “L’elevato carico giudiziario sulle controversie immobiliari induce a valutare l’operatività  di metodi compositivi alternativi rispetto alla giurisdizione statale, anche alla luce delle recenti riforme legislative. La conciliazione è uno degli  strumenti di risoluzione stragiudiziale delle controversie attraverso la quale la soluzione della lite si basa alla volontà delle parti”.Lo ha detto Giuseppe Vitagliano, consigliere delegato dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, che ha presentato il forum “La risoluzione stragiudiziale delle controversie immobiliari. Il ruolo del commercialista mediatore o negoziatore” che si terrà mercoledì 29 maggio alle ore 15 presso la sala conferenze della sede di Aversa  (Via A. Diaz, 89)

“Il d.lg. 4 marzo 2010, n. 28, che disciplina la mediazione in materia civile e commerciale, prevede un modello generalizzato per le controversie civili e commerciali e, con decorrenza dal 20.3.2011, anche per il settore immobiliare, l’esperimento del procedimento di mediazione come condizione di procedibilità”.

“La mediazione – ha aggiunto Vitagliano – è  un procedimento di composizione negoziale di una controversia nel quale le parti si avvalgono della cooperazione di un terzo imparziale e neutrale per trovare una soluzione concordata della lite e registrano, al termine di questo tentativo, il loro mancato accordo ovvero la composizione consensuale della lite stessa”.

“Grazie al lavoro realizzato dalla commissione Adr dell’Odcec di Napoli Nord, presieduta dal collega Massimo Corvino, in collaborazione con il nostro Organismo di Mediazione e la commissione Amministrazione Condominiale (rispettivamente presiedute da Giuseppe Raimondo ed Emiliano Addelio), siamo riusciti a proporre un focus di approfondimento nel quale si daranno ulteriori delucidazioni in merito a questa materia che necessità di una sempre maggiore divulgazione e nello stesso tempo emerge a, ancora una volta, l’importanza della figura professionale del Dottore Commercialista come protagonista anche in questo ambito”.

All’incontro interverranno iil presidente Tuccillo, Aniello Della Valle (presidente del Collegio dei geometri di Caserta), Luigi Nicchio (consigliere nazionale dell’Unione Italiana Organismi di Mediazione),  Salvatore Mirabile (presidente della Fiaip Campania), il notaio Alfonso Cangiano,

Umberto d’Aragona (consulente legale Lex Consult), Carlo Mungiguerra (presidente di  Confabitare Caserta), Nunzio Costa (presidente nazionale Acap).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.