Home Cronaca VIII Municipalità: Piazza Giovanni Paolo II versa in uno stato di anarchia

VIII Municipalità: Piazza Giovanni Paolo II versa in uno stato di anarchia

522
0
SHARE
Di  Giuseppe Musto

 

 

Napoli – Una piazza, progettata per ospitare grandi eventi a nord della città, avrebbe mai immaginato di ricevere non una, ma ben due “visite di due pontefici”. Stiamo parlando di Piazza Grandi Eventi, ribattezzata nel 2009 Piazza Giovanni Paolo II, dopo che alcuni cittadini, con una raccolta firme è riuscita a farla uscire dall’anonimato.

Oggi, Piazza Giovanni Paolo II, è ostaggio di scorribande di motorini e auto che ogni sera corrono all’interno della piazza.

L’ultima tragedia sfiorata si è verificata domenica sera, quando una mamma col figlioletto nel carrozzino ha rischiato di essere investita da un’automobile in corsa nell’area pedonale.

A denunciare  tale atto di vandalismo è il consigliere municipale Claudio Di Pietro: “lo so che siamo in periferia e non abbiamo gli stessi diritti di un cittadino del centro o Piazza Medaglie d’Oro ma vorremmo anche noi camminare senza correre il rischio di essere investiti ”. – Cosi   si legge nella lettera che  Di Pietro  ha inviato al Sindaco Luigi de Magistris, Capo Gabinetto Attilio Auricchio e Alessandra Clemente, assessore ai Giovani con delega alla Sicurezza Urbana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.