Home Calcio Il Napoli rischia ma sta avendo ragione

Il Napoli rischia ma sta avendo ragione

584
0
SHARE

di Mario Civitaquale

Napoli Manca di fatto un mese alla chiusura del mercato estivo e molti a Napoli si stanno facendo prendere dalla smania del gran colpo, dall’ansia del fuoriclasse da acquistare a tutti i costi.

Calma.

Come si è già avuto modo di sottolineare, il Napoli e già completo al 95% e l’arrivo del top player sarebbe semplicemente la classica ciliegina sulla torta.

Numericamente però gli azzurri sono a posto.

Tre portieri di tutto rispetto, di cui il titolare Meret fenomenale.

Un pacchetto difensivo che vanta una delle migliori coppie centrali d’Europa come Koulibaly e Manolas e due “riserve” del calibro di Maksimovic e Chiriches, oltre a Luperto.

A destra l’ottimo Di Lorenzo e Malcuit, con Hyasj perlaltro ancora in rosa. A sinistra Ghoulam in netta ripresa e Mario Rui.

A centrocampo quattro “quasi” top palyer: Allan, Fabian, Zieinski ed Elmas, con la promessa Gaetano in panchina e la possibilità di adattare Callejon che bene ha fatto in quel ruolo contro il Liverpool.

Davanti c’è l’imbarazzo della scelta con Insigne, Mertens, Callejon, Younes e, per ora, Verdi e Ounas. Senza contare che lì possono giocare anche Zielinski e Fabian.

Davanti Milik e all’occorrenza Mertens.

Numericamente e qualitativamente ci siamo.

Ma come già sottolineato, una vera alternativa a Milik serve come il pane, che sia Icardi o Lozano, o il nuovo nome Werner, attaccante nazionale tedesco.

Ma ci si “accontenterebbe” anche di James. A quel punto Milik e Mertens basterebbero davanti…

Insomma al Napoli serve di fatto un unico profilo ancora, un ultimo acquisto.

Ma l’ansia serve a poco ed è immotivata.

Innanzitutto bisogna capire chi concretamente tra Ounas e Verdi partirà e se partiranno entrambi.

In secondo luogo, più il tempo passa più il Napoli può giocare al risparmio.

Icardi e James non rimarranno nelle loro squadre di appartenenza, col passare dei giorni la rottura è diventata totale; e, d’altra parte, le concorrenti del Napoli, rispettivamente Juve e Atletico Madrid, appaiono poco intenzionate ad investire su di loro. Perciò rischi sembrerebbero non essercene.

Stesso discorso per Lozano. Con l’eliminazione del Psv dalla Champions, il giocatore sta scalciando per lasciare l’Olanda destinazione Napoli.

Il tempo quindi è amico del Napoli e verosimilmente l’ultimo acquisto verrà a concretizzarsi tra il 15 ed il 20 agosto.

Nessuna fretta quindi. Anche perché, Juve a parte, le altre big di A sono lontane anni luce dal Napoli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.