Home Cronaca Due omicidi in meno di 24 ore! Nuova faida a Scampia?

Due omicidi in meno di 24 ore! Nuova faida a Scampia?

726
0
SHARE

Napoli – Sembra essere ritornati 10 anni indietro quando ci fu la faida tra gli scissionisti ed i Di Loro. A distanza di poche ore dal raid dell’asse mediano dove allo svincolo per l’uscita al quartiere alla periferia Nord di Napoli è stato ucciso Gennaro Sorrentino, 50 anni mentre era alla guida della sua auto, nuovo agguato.

La vittima è Domenico Gargiulo (detto l’immortale), 29 anni, residente nella zona delle Case Celesti.

Il cadavere è stato ritrovato sistemato in un bagagliaio di una Ford C Max in via Zuccarini a Scampia.

Sette anni fa Gargiulo sfuggì a un agguato a Marianella nel corso del quale venne ucciso per errore Lino Romano, estraneo alle lotte criminali ed ancora precedentemente nei pressi del bar californi sul quadrivio du Secondigliano, per questo gli era stato messo il soprannome di immortale, ma questa volta i killer non hanno mancato il loro obiettivo criminale.

erano giorni giorno che non si avevano sue notizie e la moglie aveva denunciato la scomparsa ai carabinieri.

Il 29enne aveva precedenti per spaccio di droga.

L’auto risulta rubata e lasciata in sosta nell’arteria stradale che attraversa il quartiere. Gargiulo era avvolto in un lenzuolo e la testa da un panno.

Scampia ripiomba nelle tenebre di un quinta faida? Pare che nel mirino di un nuovo clan nato dalle ceneri di scissionisti e della Vanella Grassi siano finiti i ‘signori’ dei sottobanco ovvero coloro i quali gestirebbero piccole piazze di spaccio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.