Home Napoli Pescara Pallanuoto-Cesport Italia: bentornato campionato e benvenuto Nicola D’Aquino, colpo in extremis...

Pescara Pallanuoto-Cesport Italia: bentornato campionato e benvenuto Nicola D’Aquino, colpo in extremis messo a segno dai gialloblù 

305
0
SHARE

Napoli – Tutto pronto per l’esordio di campionato, la Cesport Italia farà il suo debutto sabato alle ore 17.00 alle Naiadi contro il quotatissimo Pescara Pallanuoto: rosa notevolmente rinnovata per i gialloblù, che si apprestano ad affrontare il terzo anno di fila in serie A2, per nulla sazi di quanto di buono fatto finora. La società partenopea è stata infatti tra le più attive in questa sessione di mercato, in cui spiccano tante novità a partire dal nuovo tecnico Federico Calvino e numerosi innesti tra cui quello in chiusura di mercato che porta il nome di Nicola D’Aquino, in prestito alternativo dalla Rari Nantes Salerno: giocatore polifunzionale, che predilige agire sul lato sinistro e all’occorrenza anche al centro, classe 2000, lo scorso anno in forza al Dream Team Salerno in serie C, ha dato anch’egli un contributo notevole nella conquista degli ultimi due titoli nazionali under 17 B vinti dai giallorossi. È proprio Nicola a presentare il match contro il Pescara: “Per me è un sogno debuttare in serie A2 dopo tutti gli sforzi e i sacrifici fatti in questi anni, quando mi è stato proposto da mister Scotti Galletta di giocare nella Cesport non ho esitato a dire di sì. Credo che nonostante le numerose insidie possiamo puntare ad una rapida salvezza. Domani giochiamo contro una delle squadre più attrezzate del campionato, ma penso sia inutile fare pronostici, la partita sarà sicuramente combattuta e tutto sta nell’essere sul pezzo dal primo all’ultimo minuto di gioco, poi tireremo le somme”.

Sicuramente la Cesport domani non partirà coi favori del pronostico, ma come ben spiegato da Nicola sarà il campo a dire la sua, in più i gialloblù giocheranno col coltello tra i denti per riscattare il triste epilogo dello scorso campionato.

Dopo aver centrato i playoff nella precedente stagione, gli uomini di Malara giocheranno con l’obbligo e la voglia di recitare ancora una volta il ruolo di assoluta protagonista in questo girone; tante le partenze tra i biancazzurri ma l’arrivo dell’italoamericano Marco Stanchi rende il Pescara una delle squadre più attrezzate delle dodici in gara.

Fischio d’inizio ore 17.00, gli arbitri della gara saranno a Tommaso Boccia e Alessio Nicolai di Roma, mentre il delegato FIN sarà Gianni Amodeo di Civitavecchia.

L’attesa è finita, si torna in acqua!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.