Home Cronaca Preview Udinese – Napoli, come arrivano le due squadre

Preview Udinese – Napoli, come arrivano le due squadre

441
SHARE

Se qualche settimana sembrava si fosse toccato il fondo, adesso in realtà si continua a scivolare, sempre più in basso. È questa la situazione di un Napoli che, tutto ad un tratto, sembra aver smarrito tutte le sue virtù che l’avevano fatto diventare la seconda forza in Italia per distacco rispetto alle altre, la prima contendente dello scudetto e in grado di portare emozioni forti anche in Champions League.

Adesso arriva lo scoglio di Udine, per la giornata numero 15 della massima serie italiana. Il Napoli ci arriva, come detto, con un umore completamente sotto i tacchi. Si è discusso tanto del ritiro imposto da De Laurentiis, dell’ammutinamento dei giocatori, delle multe comminate dal patron e, alla fine, i giocatori in ritiro ci sono dovuti andare comunque.

Trasferta impegnativa alla Dacia Arena per Insigne e compagni

Probabilmente con un po’ di intelligenza e buon senso da parte di tutti si poteva evitare una situazione che sta facendo solo del male al Napoli. E la partita alla Dacia Arena, di conseguenza, potrebbe riservare una serie di sorprese che stanno mettendo in allarme un po’ tutti gli appassionati di scommesse, visto che è una partita aperta, in questo momento, a ogni tipo di risultato.

Sul web ci sono tantissime piattaforme che offrono la possibilità di puntare e piazzare delle scommesse su ogni tipo di disciplina sportiva, ma non solo. Giusto per fare un esempio, ci sono tanti casino online slot machine e che propongono anche tanti altri giochi classici, come ad esempio il baccarat piuttosto che la roulette.

Ormai scommettere sui casinò online è sempre più facile e l’esperienza di gioco è estremamente coinvolgente e intuitiva. La maggior parte delle piattaforme online, infatti, permette di giocare con la modalità live, che consente di puntare sulle partite che si stanno giocando in tempo reale.

Il ko subito tra le mura amiche nell’ultima giornata contro il Bologna sta rendendo la situazione del Napoli sempre più con le spalle al muro. Se la classifica, in fondo, è ancora modificabile e c’è spazio e tempo per poter operare una rimonta, la zona Champions League sta iniziando ad allontanarsi in modo preoccupante. Il terzo posto è a 10 punti, mentre l’ultimo disponibile per l’accesso in Champions League ne dista ben 8.

È chiaro che, in questi periodi gira davvero tutto male e la fortuna non sembra essere compagna della squadra guidata dall’ex tecnico del Milan. Infatti, contro il Bologna sono stati annullate due reti per fuorigioco, una a Llorente e una a Lozano. L’obiettivo del ritiro, quindi, è quello di ritrovare quella serenità che nelle ultime partite sembra essere scomparsa.

Una trasferta, quella di Udine, che arriva contro una compagine, quella friulana, anch’essa protagonista di un momento parecchio difficile. Infatti, la squadra della famiglia Pozzo ha perso due partite di fila in trasferta: la prima a Genova contro la Sampdoria e la seconda in quel di Roma contro la Lazio, schiantata dal 3-0 subito già nella prima frazione di gioco.

E una cosa in comune tra Udinese e Napoli sembra essere, quindi, proprio quella del ritiro. Infatti, anche i friulani sono stati mandati in ritiro dopo la prestazione assolutamente da dimenticare di domenica scorsa. L’Udinese è sempre guidata da Gotti, un traghettatore che, poi, alla fine dell’anno, vuole tornare a fare il secondo.

Anche se la partita all’Olimpico è stata oggettivamente brutta, pare che sia lo schema che gli interpreti dovrebbero restare gli stessi contro il Napoli. Gli unici dubbi sono in attacco, dove ci sono quattro attaccanti che si contendono due maglie da titolare, ovvero Okaka, Lasagna, Pussetto e Nestorovski. Il Napoli, teoricamente, ha i favori del pronostico, considerando anche come l’Udinese, in compagnia della Spal, ha il peggior attacco di tutta la Serie A.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.