Home Food Sapori e passione nelle pizze di Giacomo Garau

Sapori e passione nelle pizze di Giacomo Garau

635
SHARE
Giacomo Grau
Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Calvi Risorta (CE) Questo fine settimana siamo stati nella pizzeria di Giacomo Garau, pizzaiolo casertano di 45 anni anche se non li dimostra per niente di origini sarde e con un esperienza da cuoco prima di innamorarsi della pizza.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Con il tempo e con l’esperienza maturata a fianco dei migliori maestri pizzaioli di Napoli e Caserta, Garau ha scoperto che la ricerca quasi maniacale dell’impasto perfetto è la sua più grande passione, insieme alla buona cucina e alle eccellenze del territorio.

Quattro anni fa apre la pizzeria Olio & Basilico, un locale alle porte della cittadina di Calvi Risorta nell’Alto Casertano, lungo la Casilina, quasi ai confini tra Campania e Lazio, non lontano dalle sorgenti di acque minerali di Roccamonfina.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Una costante ricerca del buono e della qualità, un’instancabile dedizione allo studio di nuovi impasti e tecniche di pianificazione per proporre al cliente un prodotto genuino, digeribile e succulento. É questa la filosofia di Giacomo Garau, dove la lista degli ingredienti asseconda i ritmi della natura e l’impasto è un concentrato di profumi e proprietà nutritive, in cui si percepisce al primo assaggio tutto il sentimento di questo pizzaiolo innamorato del suo lavoro.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Le fiamme dei due forni a legna donano alle pizze quella cottura perfetta come da tradizione, e gli impasti seguono le nuove regole di lavorazione: un’idratazione del 75% e una maturazione dalle 40 alle 50 ore dove l’esperienza e l’uso di farine di qualità fanno nascere una pizza dal cornicione alto e una piacevole morbidezza interna.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Giacomo punta ad utilizzare prodotti locali come le farine con grani naturali senza additivi, enzimi e conservanti che permettono un’ottima lavorazione e non danno quella risposta chimica inaspettata all’impasto. Questa sua passione è stata premiata nel 2019 al Trofeo Pulcinella dalla giuria presieduta da Martucci.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

L’offerta della pizzeria Olio e Basilico non si limita all’impasto tradizionale, Giacomo nei fine settimana propone anche impasti alternativi ricchi di sapore: alla curcuma, canapa e ai multicereali. Sopra al morbido disco di pasta, ritroviamo una selezionata proposta di prodotti DOP come il pomodoro San Marzano, il fior di latte di Agerola, ed altri prodotti campani.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

Nel menù, oltre alle pizze tradizionali, è presente una selezione di pizze stagionali come la Cetarese e la Patanegra.

Buona la carta dei vini e delle birre artigianali, eccelse le fritture, questa pizzeria è assolutamente imperdibile e merita la passeggiata in un territorio bellissimo, dove si viene accolti con professionalità e passione.

Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com
Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com
Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com
Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com
Ph. di Fabio Sasso/flashpressagency.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.