Home Cronaca Donati 25 pacchi con alimentari alle famiglie in difficoltà

Donati 25 pacchi con alimentari alle famiglie in difficoltà

467
SHARE

Sant’Antimo (NA) – Pregevole iniziativa di solidarietà, tenutasi mercoledì 8 aprile 2020 a  a cura dell’Associazione Prosperity.
L’emergenza sanitaria della pandemia del Covid19 ha messo in ginocchio molte attività lavorative di Napoli e soprattutto della provincia, facendo registrare una situazione ormai al collasso.

Un grande segno di speranza fiorisce dalle tante iniziative private e associazionistiche, che fortunatamente fanno a gara nell’offrire aiuto e solidarietà alle famiglie in difficoltà.
La scuola, attraverso la DAD, didattica a distanza, mantenendo un rapporto relazionale di supporto agli alunni, continua a svolgere il suo ruolo di agenzia educativa, pronta ad accogliere le esigenze dei suoi alunni e delle loro famiglie.

In particolare, l’IC ‘Giovanni XXIII’, con un’azione di monitoraggio della propria utenza, per garantire i device necessari alla nuova forma di insegnamento digitale, ha intercettato le difficoltà di alcune famiglie. Significativi, in questo senso, i contributi della Dirigente Scolastica Maria Francesca Vergara, del dott. Giuseppe Carelli, Dirigente DSGA, e della prof.ssa Mariarosaria Casolaro.

Pertanto, la scuola, non nuova ad iniziative di solidarietà, ha accolto la proposta di Luigi Magliocco, Presidente dell’associazione Prosperity, di offrire un aiuto concreto con pacchi alimentari, contenenti beni di prima necessità.

La collaborazione fattiva di Monsignor Salvatore Coviello, sacerdote della chiesa Santa Lucia, la parrocchia del quartiere dove è ubicata la sede centrale dell’istituto, si è resa necessaria per la distribuzione e per la fruizione dei pacchi.Infatti, essa è avvenuta sul sagrato dell’edificio religioso, uno spazio sufficientemente ampio, adatto a mantenere le distanze di sicurezza per il contagio.

Sant’Antimo (NA), Prosperity e IC Giovanni XXIII
Grazie al capillare lavoro di segreteria, le famiglie sono state invitate in orari diversi, garantendo l’assoluto anonimato.

In totale sono stati distribuiti 25 pacchi, alla presenza del Presidente dell’associazione, Luigi Magliocco, di un applicato della segreteria scolastica, sig. Antonio Ponticello, del prof. Rocco Romeo, del Monsignor Coviello e della dott.ssa Rossella Cappuccio.

Momento di grande commozione da parte di tutti, per l’edificante esperienza di solidarietà, all’insegna dell’apertura e del senso di comunità.

Sant’Antimo (NA), Prosperity e IC Giovanni XXIII

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.