Home Cronaca Vaccini, Rostan (IV): “Accordi con Pfizer per produrli in Italia”

Vaccini, Rostan (IV): “Accordi con Pfizer per produrli in Italia”

654
SHARE
Michela Rostan

Michela Rostan, vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera: “Si percorra immediatamente la strada degli accordi commerciali per produrre il vaccino negli stabilimenti di casa nostra”

“Ritengo scandalosa la decisione unilaterale di Pfizer di ridurre di un terzo la fornitura di vaccini anti Covid, pianificata con il Commissario Domenico Arcuri, a partire dal prossimo lunedì. Alla vigilia delle vaccinazioni al personale delle RSA e degli ultraottantenni, questa scelta è un colpo durissimo alla salute pubblica che rischia di mettere a rischio la buona riuscita dell’intero Piano. Se Pfizer non è in grado di mantenere gli impegni con il nostro Paese e con l’Unione Europea si percorra immediatamente la strada degli accordi commerciali per produrre il vaccino negli stabilimenti di casa nostra. Ciò consentirebbe di sottrarsi alle difficoltà dell’azienda e di poter avere il controllo completo sull’intera filiera del Piano vaccini. L’Italia, che è bene ricordare è il primo produttore farmaceutico dell’UE, è in grado di accettare e vincere la sfida della produzione ‘in house’ potendo contare su diversi stabilimenti  che sarebbero già pronti a partire”. Questo il commento di Michela Rostan, vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, alla decisione di Pfizer di ridurre la fornitura di vaccini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.