Home Cronaca Real Bosco di Capodimonte, apre il nuovo hub e iniziano le vaccinazioni...

Real Bosco di Capodimonte, apre il nuovo hub e iniziano le vaccinazioni alla Fagianeria

591
SHARE
Ph Fabio Sasso/FPA

Allestita anche una sala con le riproduzioni dei capolavori della collezione e biglietti ridotti al Museo per i vaccinati

Inaugurato oggi il  nuovo hub vaccinale del Real Bosco di Capodimonte. Nella struttura allestita nella Fagianeria,  sarà possibile inoculare sino a 1.200 dosi al giorno in 7 box vaccinali. “Cio’ consentirà di raggiungere le 8.000 somministrazioni al giorno nella sola ASL Napoli 1 centro– si legge in una nota dell Asl – rispettando le categorie e le fasce d’età individuate dal piano vaccinale della Regione Campania’.

Ph Fabio Sasso/FPA

Oltre alla segnaletica, per agevolare l’accesso al  centro vaccinale sono state messe a disposizione all’ingresso di porta Miano della navette elettriche per coloro che hanno difficolta’ nella deambulazione. “Con questo nuovo punto vaccinale – spiega il direttore generale dell’ASL Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva – diamo un ulteriore contributo all’enorme sforzo messo in campo dalla Regione Campania, vaccinare con una rete diffusa di Centri (cosiddetti hub) fino ad arrivare alle somministrazioni con la rete capillare dei Medici di Medicina Generale”.

Ph Fabio Sasso/FPA

 

Terminata la somministrazione, il vaccinato potrà attendere in una sala allestita con le riproduzioni dei principali capolavori presenti nel Museo. E poi un racconto per immagini dei protagonisti del Regno di Napoli immersi nel paesaggio dell’epoca: da Carlo di Borbone a cavallo di Francesco Liani a Ferdinando IV a cavallo con la corte a Capodimonte di Antonio Joli.

Ph Fabio Sasso/FPA

La Fagianeria con i suoi 1000 metri quadrati ha un accesso da Porta Miano facilmente raggiungibile dalla linea 3M che collega ogni 15 minuti il Real Bosco con i principali musei della collina di Capodimonte (il Mann e le Catacombe di San Gennaro). La struttura ha tutte le caratteristiche necessarie per garantire il giusto distanziamento tra i cittadini per una campagna vaccinale di massa. “Con questo nuovo punto vaccinale – spiega il direttore generale dell’ASL Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva – diamo un ulteriore contributo all’enorme sforzo messo in campo dalla Regione Campania, vaccinare con una rete diffusa di Centri, i cosiddetti hub, fino ad arrivare alle somministrazioni con la rete capillare dei Medici di Medicina Generale”.

Ph Fabio Sasso/FPA

“Ho voluto mantenere la promessa dello slogan che avevamo scelto insieme al direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro: lasciati contagiare solo dalla bellezza”. Così il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger, sull’apertura del centro vaccinale della Asl Napoli 1 Centro nella Fagianeria del Bosco di Capodimonte.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.